Si informa che sono state predispote nuove aperture della sede C.T.
Durante tali orari  corrisponderà la disponibilità telefonica al numero 059.8753686.
Giorni Lunedì Martedì Mercoledì Giovedì Venerdì Sabato
Mattina   10:00 - 13:00   10:00 - 13:00    
Pomeriggio 18:15 - 19:30 18:15 - 19:30  chiuso 18:15 - 19:30 18:15 - 19:00  chiuso

Per incontri specifici con Presidente, consiglieri o commissioni vi preghiamo di accordarvi per appuntamento.
LIBERI E FORTI, MONDIAL TEXCART, ENERGY VOLLEY PARMA E ROBUR RA

Si chiude ufficialmente il secondo Trofeo Nannini, il torneo dedicato ad Andrea Nannini, fondatore della Scuola di Pallavolo Anderlini insieme a Giovenzana. Quattro categorie ai nastri di partenza che oggi hanno consegnato le coppe alle migliori squadre.
Per l'Under 16 Femminile Liberi e Forti (Firenze) sale sul gradino più alto del podio dopo la finale vinta 2-0 con Volley Modena. Terza classificata Mondial NB, che vince la finale 3°-4° posto contro le padrone di casa ... segue.
Qua il comunicato stampa della Scuola di Pallavolo Anderlini con tutti i risultati e curiosità
PROCEDURA OPERATIVA

Rinnoviamo alla vostra attenzione quanto già comunicato ed evidenziato nelle ultime due stagioni ricordando che per poter completare il tesseramento di un atleta il cui svincolo è scaduto la Società di appartenenza, ultima detentrice del vincolo stesso, dovrà intervenire nella procedura del Tesseramento On Line Federale indicando:

- ACCORDO TRA LE PARTI nel caso in cui non vi sia alcun indennizzo versato dalla "nuova" società alla "vecchia" per accordo tra le parti

- PAGAMENTO AVVENUTO nel caso in cui sia stato versato un indennizzo alla società di appartenenza

- RIPRISTINO INDENNIZZO per, appunto, ripristinare l'indennizzo

SOLLECITO COMPLETAMENTO OPERATIVITA'

Si ricorda a tutte le Società affiliate a verificare la scadenza della propria SMART CARD / TOKEN per la firma digitale, in quanto, avendo validità 3 anni solari dalla data di emissione o dalla data dell’ultimo rinnovo questa potrebbe essere in scadenza e nel caso ricordiamo che da dicembre 2020, il supporto fisico è stato sostituito dalla FIRMA REMOTA.

Invitiamo i Presidenti delli società a richiedere di essere abilitato all'utilizzo della firma remota inviando al RAO Comitato Territoriale una mail all'indirizzo tesseramento@fipav.mo.it contenente:
  • copia della propria carta di identità
  • copia del proprio codice fiscale
  • indicare un numero di cellulare operativo
  • comunicare un indirizzo mail che si legge frequentemente
All'interno troverete tutte le indicazioni già inviate a tutte le società.
lo Sportello Fiscale di Federvolley informa che con la pubblicazione del D.L. 36/2022 nella G.U. del 30.04.2022, l’obbligo di fatturazione elettronica viene esteso anche alle ASD e alle SSD, in regime forfettario L. 398/91 che fino ad oggi avendo proventi commerciali non superiori ad euro 65.000 ne erano esonerate.
Qua la comunicazione federale integrale
Segnaliamo che il Comitato Regionale FIPAV Emilia Romagna ha comunicato  che a seguito trasferimento della Banca BNL a cui fa capo il Comitato Regionale FIPAV EMILIA ROMAGNA, il vecchio codice Iban per i versamenti (IT72X0100502599000000070006) è cessato.

Con decorrenza immediata il nuovo codice IBAN da adottare per i versamenti al Comitato Regionale FIPAV è: IT44 T010 0502 4030 0000 0003 004.

Si prega di prendere nota della variazione ed utilizzare per qualsiasi pagamento al CRER tale nuovo Iban.
Segnaliamo che lo Sportello Fiscale di Federvolley ricorda che La legge 215/2021 di conversione del decreto-legge 21 ottobre 2021, n. 146 (cd. Decreto Fiscale), è intervenuta sull’articolo 13 del decreto, apportando ulteriori variazioni alle disposizioni del Dlgs 81/2008, ed introducendo di fatto un nuovo obbligo a carico di chi coinvolge nella propria organizzazione produttiva un lavoratore autonomo occasionale
In particolare, al fine di svolgere attività di monitoraggio e di contrastare forme elusive nell'utilizzo di tale tipologia di rapporto di lavoro, l'avvio dell'attività dei lavoratori autonomi occasionali è ora oggetto di preventiva comunicazione all'Ispettorato Territoriale del Lavoro (ITL), competente per territorio, da parte del committente, mediante sms o posta elettronica, a partire dal 21 dicembre 2021. 
Tutti i dettagli nella circolare qua disponibile
Lo Sportello Fiscale di Federvolley informa che il Consiglio dei Ministri del 28 settembre u.s.ha approvato in via definitiva il testo del decreto del d.lgs 36/2021 intitolato "Riordino e Riforma delle disposizioni in materia di enti sportivi professionistici e dilettantistici, nonché di lavoro sportivo".
Qua la comunicazione federale
PROGETTO EUROPEO DI ANDERLINI E COMUNE DI MODENA

E' ufficialmente partito SportBoard, il nuovo progetto Erasmus+Sport co-finanziato dall'Unione Europea, con Anderlini e il Comune di Modena insieme per monitorare e diffondere l'etica nello sport nei prossimi 30 mesi.

Il partenariato vede Sant Cugat Creix (Spagna), polisportiva catalana che colta oltre 4000 atleti, in qualità di capofila; l'Università Ramon LLull (Spagna), come partner accademico che guiderà la ricerca e la costruzione del programma pilota; Sport et Citoyennete (Belgio) con il ruolo di supporto alla creazione del programma pilota, il Comune di Modena, responsabile dell'implementazione del programma pilota, e Anderlini che si occuperà dalla comunicazione e disseminazione del progetto.

SportBoard nasce per ..(segue)
Lo Sportello Fiscale di Federvolley ricorda che anche le ASD e SSD sono chiamate a gestire i nuovi adempimenti alla luce del cosiddetto decreto Pnrr 2 (dl 36/2022) che riguardano l’utilizzo del POS e fatturazione elettronica.

L’obbligo di dotarsi di un POS – o altro strumento di pagamenti elettronici - è stato inserito da tempo (art. 15 del D.L. 179/2012) ma con il cosiddetto decreto Pnrr 2 (art. 18 comma 1 del dl 36/2022) sono state introdotte le sanzioni nel caso in cui non si assicuri la possibilità di effettuare il pagamento con tale modalità. L’associazione che non concede l’utilizzo del pagamento con carte di pagamento è infatti passibile di una doppia sanzione pecuniaria amministrativa... ... segue il testo completo della comunicazione Federale già inviata a tutte le Società
Proroga al 30 novembre

Lo Sportello Fiscale di Federvolley informa che è stato concesso più tempo per consentire agli operatori economici che hanno ricevuto aiuti di Stato durante l’emergenza Covid-19 di inviare le dichiarazioni sostitutive all’Agenzia delle Entrate.
C
on il provvedimento firmato ieri, 22 giugno 2022, dal direttore dell’Agenzia, Ernesto Maria Ruffini, viene prorogato al 30 novembre 2022 il termine di scadenza per l’invio del documento che serve ad attestare che l’importo complessivo dei sostegni economici fruiti non superi i massimali indicati nella Comunicazione della Commissione europea "Temporary Framework".
Qua la comunicazione federale
Federvolley informa che è attiva la procedura per richiedere il fondo “La maternità è di tutti” istituito dalla Federazione Italiana Pallavolo in favore delle mamme atlete.
Tale fondo ha la finalità, nel limite delle risorse individuate, di integrare il “contributo” già assegnato dal Dipartimento per lo Sport della Presidenza del Consiglio, al fine di assicurare all’atleta la continuità retributiva durante il periodo di gravidanza e in quello immediatamente successivo alla nascita dei figli. Il Decreto della Presidenza del Consiglio, infatti, prevede che alle atlete in possesso dei requisiti previsti dalla legge possa essere erogato un contributo di maternità fino a un massimo di dieci mensilità, d’importo pari a 1000 euro cadauna.
Una volta che l’atleta sarà stata ammessa al contributo ad opera dell’Ufficio Sport, il fondo “La maternità è di tutti” istituito dalla Fipav interverrà con un’integrazione di 500,00 euro mensili, che si aggiungeranno al contributo erogato mensilmente dall’Ufficio Sport. Qua il comunicato completo di Federvolley
Il Settore Tesseramento è lieto di annunciare che da oggi è attivo un servizio di assistenza telefonica dedicato alle società e a tutti i tesserati FIPAV.
Il numero a cui rivolgersi è lo 0687165337 e sarà attivo dal lunedì al venerdì dalle ore 10 alle ore 13 e dalle ore 15 alle 18.
Per qualsiasi tipo di informazione e necessità un operatore sarà dunque a completa disposizione degli utenti.
Lo Sportello Fiscale di Federvolley informa che il Consiglio dei Ministri del 28 settembre u.s.ha approvato in via definitiva il testo del decreto del d.lgs 36/2021 intitolato "Riordino e Riforma delle disposizioni in materia di enti sportivi professionistici e dilettantistici, nonché di lavoro sportivo".
Qua la comunicazione federale
Si informa che sono state predispote nuove aperture della sede C.T.
Durante tali orari  corrisponderà la disponibilità telefonica al numero 059.8753686.
Giorni Lunedì Martedì Mercoledì Giovedì Venerdì Sabato
Mattina   10:00 - 13:00   10:00 - 13:00    
Pomeriggio 18:15 - 19:30 18:15 - 19:30  chiuso 18:15 - 19:30 18:15 - 19:00  chiuso

Per incontri specifici con Presidente, consiglieri o commissioni vi preghiamo di accordarvi per appuntamento.
LIBERI E FORTI, MONDIAL TEXCART, ENERGY VOLLEY PARMA E ROBUR RA

Si chiude ufficialmente il secondo Trofeo Nannini, il torneo dedicato ad Andrea Nannini, fondatore della Scuola di Pallavolo Anderlini insieme a Giovenzana. Quattro categorie ai nastri di partenza che oggi hanno consegnato le coppe alle migliori squadre.
Per l'Under 16 Femminile Liberi e Forti (Firenze) sale sul gradino più alto del podio dopo la finale vinta 2-0 con Volley Modena. Terza classificata Mondial NB, che vince la finale 3°-4° posto contro le padrone di casa ... segue.
Qua il comunicato stampa della Scuola di Pallavolo Anderlini con tutti i risultati e curiosità
PROCEDURA OPERATIVA

Rinnoviamo alla vostra attenzione quanto già comunicato ed evidenziato nelle ultime due stagioni ricordando che per poter completare il tesseramento di un atleta il cui svincolo è scaduto la Società di appartenenza, ultima detentrice del vincolo stesso, dovrà intervenire nella procedura del Tesseramento On Line Federale indicando:

- ACCORDO TRA LE PARTI nel caso in cui non vi sia alcun indennizzo versato dalla "nuova" società alla "vecchia" per accordo tra le parti

- PAGAMENTO AVVENUTO nel caso in cui sia stato versato un indennizzo alla società di appartenenza

- RIPRISTINO INDENNIZZO per, appunto, ripristinare l'indennizzo

SOLLECITO COMPLETAMENTO OPERATIVITA'

Si ricorda a tutte le Società affiliate a verificare la scadenza della propria SMART CARD / TOKEN per la firma digitale, in quanto, avendo validità 3 anni solari dalla data di emissione o dalla data dell’ultimo rinnovo questa potrebbe essere in scadenza e nel caso ricordiamo che da dicembre 2020, il supporto fisico è stato sostituito dalla FIRMA REMOTA.

Invitiamo i Presidenti delli società a richiedere di essere abilitato all'utilizzo della firma remota inviando al RAO Comitato Territoriale una mail all'indirizzo tesseramento@fipav.mo.it contenente:
  • copia della propria carta di identità
  • copia del proprio codice fiscale
  • indicare un numero di cellulare operativo
  • comunicare un indirizzo mail che si legge frequentemente
All'interno troverete tutte le indicazioni già inviate a tutte le società.
PROGETTO EUROPEO DI ANDERLINI E COMUNE DI MODENA

E' ufficialmente partito SportBoard, il nuovo progetto Erasmus+Sport co-finanziato dall'Unione Europea, con Anderlini e il Comune di Modena insieme per monitorare e diffondere l'etica nello sport nei prossimi 30 mesi.

Il partenariato vede Sant Cugat Creix (Spagna), polisportiva catalana che colta oltre 4000 atleti, in qualità di capofila; l'Università Ramon LLull (Spagna), come partner accademico che guiderà la ricerca e la costruzione del programma pilota; Sport et Citoyennete (Belgio) con il ruolo di supporto alla creazione del programma pilota, il Comune di Modena, responsabile dell'implementazione del programma pilota, e Anderlini che si occuperà dalla comunicazione e disseminazione del progetto.

SportBoard nasce per ..(segue)
Lo Sportello Fiscale di Federvolley ricorda che anche le ASD e SSD sono chiamate a gestire i nuovi adempimenti alla luce del cosiddetto decreto Pnrr 2 (dl 36/2022) che riguardano l’utilizzo del POS e fatturazione elettronica.

L’obbligo di dotarsi di un POS – o altro strumento di pagamenti elettronici - è stato inserito da tempo (art. 15 del D.L. 179/2012) ma con il cosiddetto decreto Pnrr 2 (art. 18 comma 1 del dl 36/2022) sono state introdotte le sanzioni nel caso in cui non si assicuri la possibilità di effettuare il pagamento con tale modalità. L’associazione che non concede l’utilizzo del pagamento con carte di pagamento è infatti passibile di una doppia sanzione pecuniaria amministrativa... ... segue il testo completo della comunicazione Federale già inviata a tutte le Società
lo Sportello Fiscale di Federvolley informa che con la pubblicazione del D.L. 36/2022 nella G.U. del 30.04.2022, l’obbligo di fatturazione elettronica viene esteso anche alle ASD e alle SSD, in regime forfettario L. 398/91 che fino ad oggi avendo proventi commerciali non superiori ad euro 65.000 ne erano esonerate.
Qua la comunicazione federale integrale
Proroga al 30 novembre

Lo Sportello Fiscale di Federvolley informa che è stato concesso più tempo per consentire agli operatori economici che hanno ricevuto aiuti di Stato durante l’emergenza Covid-19 di inviare le dichiarazioni sostitutive all’Agenzia delle Entrate.
C
on il provvedimento firmato ieri, 22 giugno 2022, dal direttore dell’Agenzia, Ernesto Maria Ruffini, viene prorogato al 30 novembre 2022 il termine di scadenza per l’invio del documento che serve ad attestare che l’importo complessivo dei sostegni economici fruiti non superi i massimali indicati nella Comunicazione della Commissione europea "Temporary Framework".
Qua la comunicazione federale
Segnaliamo che il Comitato Regionale FIPAV Emilia Romagna ha comunicato  che a seguito trasferimento della Banca BNL a cui fa capo il Comitato Regionale FIPAV EMILIA ROMAGNA, il vecchio codice Iban per i versamenti (IT72X0100502599000000070006) è cessato.

Con decorrenza immediata il nuovo codice IBAN da adottare per i versamenti al Comitato Regionale FIPAV è: IT44 T010 0502 4030 0000 0003 004.

Si prega di prendere nota della variazione ed utilizzare per qualsiasi pagamento al CRER tale nuovo Iban.
Federvolley informa che è attiva la procedura per richiedere il fondo “La maternità è di tutti” istituito dalla Federazione Italiana Pallavolo in favore delle mamme atlete.
Tale fondo ha la finalità, nel limite delle risorse individuate, di integrare il “contributo” già assegnato dal Dipartimento per lo Sport della Presidenza del Consiglio, al fine di assicurare all’atleta la continuità retributiva durante il periodo di gravidanza e in quello immediatamente successivo alla nascita dei figli. Il Decreto della Presidenza del Consiglio, infatti, prevede che alle atlete in possesso dei requisiti previsti dalla legge possa essere erogato un contributo di maternità fino a un massimo di dieci mensilità, d’importo pari a 1000 euro cadauna.
Una volta che l’atleta sarà stata ammessa al contributo ad opera dell’Ufficio Sport, il fondo “La maternità è di tutti” istituito dalla Fipav interverrà con un’integrazione di 500,00 euro mensili, che si aggiungeranno al contributo erogato mensilmente dall’Ufficio Sport. Qua il comunicato completo di Federvolley
Segnaliamo che lo Sportello Fiscale di Federvolley ricorda che La legge 215/2021 di conversione del decreto-legge 21 ottobre 2021, n. 146 (cd. Decreto Fiscale), è intervenuta sull’articolo 13 del decreto, apportando ulteriori variazioni alle disposizioni del Dlgs 81/2008, ed introducendo di fatto un nuovo obbligo a carico di chi coinvolge nella propria organizzazione produttiva un lavoratore autonomo occasionale
In particolare, al fine di svolgere attività di monitoraggio e di contrastare forme elusive nell'utilizzo di tale tipologia di rapporto di lavoro, l'avvio dell'attività dei lavoratori autonomi occasionali è ora oggetto di preventiva comunicazione all'Ispettorato Territoriale del Lavoro (ITL), competente per territorio, da parte del committente, mediante sms o posta elettronica, a partire dal 21 dicembre 2021. 
Tutti i dettagli nella circolare qua disponibile
Il Settore Tesseramento è lieto di annunciare che da oggi è attivo un servizio di assistenza telefonica dedicato alle società e a tutti i tesserati FIPAV.
Il numero a cui rivolgersi è lo 0687165337 e sarà attivo dal lunedì al venerdì dalle ore 10 alle ore 13 e dalle ore 15 alle 18.
Per qualsiasi tipo di informazione e necessità un operatore sarà dunque a completa disposizione degli utenti.