Norme e Attività Tesseramento "ALLENATORI"

Le NORME per TESSERAMENTO 2022/2023

 
Sono disponibili le:
- Collegamento alla Guida Pratica 2022/2023 Allenatori - scarica

- Collegamento alla Guida Pratica 2022/2023 Fisioterapisti - scarica


 
Stagione sportiva 2022/2023

Di seguito forniamo a tutti i tesserati alcune sintetiche indicazioni sul tesseramento per la stagione in corso, contenute dettagliatamente nel documento "Norme di riferimento per le procedure di affiliazioni e tesseramento" della Fipav.

Entro il 3 novembre 2022
  1. Deve essere completato il tesseramento per la stagione 2022/2023 da parte di tutti gli allenatori;
Gli Allenatori di qualsiasi grado che non avessero ottemperato a quanto sopra, per la propria competenza, dopo tale data saranno posti Fuori Quadro Temporaneo (FQT).
  • FQT: (Fuori Quadro Temporaneo) lo sono gli allenatori con ultimo tesseramento nella stagione sportiva 2019/2020.
    • Per coloro che sono FQT si consiglia di seguire le norme per la riammissione fissate da "Norme organizzative per le procedure di affiliazione e tesseramento dette anche SCHEDE TESSERAMENTO ALLENATORI".
  • FQD: (Fuori Quadro Definitivo) lo sono gli allenatori tesserati per l'ultima volta nella stagione nel 2018/2019
Come fare il tesseramento
È obbligatorio provvedere al rinnovo del tesseramento a mezzo versamento con carta di credito (causale del versamento "5").
Il versamento deve essere fatto in forma individuale (non intestato a società); questa la tabella degli importi da versare rispetto al grado di appartenza:

Quote Tesseramento Allenatori 2022/2023
QUALIFICAIMPORTOCAUS.
Primo Tess.Allenatori part.corsi FIPAV20,00ccp 05
 Smart Coach (non tess. come Allen.)20,00ccp 05
Allievi Allenatori70,00c/cred 05
Allenatori 1° Grado80,00c/cred 05
Allenatori 2° Grado110,00c/cred 05
Allenatori 3° Grado200,00c/cred 05
Allenatori 3° Grado (1º in serie A) **200,00+300,00**c/cred 05
Fisioterapisti100,00c/cred 06

(**) - Gli allenatori di TERZO GRADO che svolgeranno la funzione di 1° allenatore in serie SuperLega Maschile - A2M - A3M - A1F - A2F, pagheranno la quota associativa in due tranche sul proprio profilo personale on-line, con carta di credito:
Tranche 1: versamento di € 200,00 entro il 2.11.2022 come quota associativa tesseramento allenatori.
Tranche 2: versamento di € 300,00 dopo avvenuto inserimento del vincolo da 1° allenatore nei seguenti campionati Nazionali: SuperLega - A2M - A3M - A1F - A2F.

Eventuali rinnovi fuori termine ma effettuali entro il 31 dicembre saranno soggetti ad una mora progressiva; allo scopo si consiglia consultare le Norme Tesseramento Allenatori 2022/2023
Se effettuati dopo il 31/12/2022 le tariffe cambiano ulteriormente.

I tecnici allenatori possono effettuare autonomamente il rinnovo del tesseramento (causale 05) con la procedura on line (si entra nel portale federvolley, si accede dal link entra nel tesseramento on line tecnici e poi si clicca su login) pagando con la carta di credito (solo se in regola con i pagamenti e con i corsi d’aggiornamento obbligatori regolarmente inseriti dai Comitati Periferici).
La procedura è descritta con dettagli nelle Norme Tesseramento Allenatori 2022/2023.




Il Consiglio Territoriale ha abolito, anche per l'anno in corso, la quota diritti di segreteria.

Orari d'ufficio
Giorni Lunedì Martedì Mercoledì Giovedì Venerdì Sabato
Mattino            
Pomeriggio            
Il Fiduciario è reperibile telefonicamente al 338.9900.905 per ogni informazione urgente


Dal 31 dicembre 2014 il rinnovo di tutti i tecnici dovrà avvenire solo attraverso il CQN.
Nel caso ci si dovrà rivolgere alla C.T.A. che invierà una mail attestante il pagamento delle quote maggiorate secondo gli schemi contenuti nella Guida Prativa nonchè la regolarità della posizione rispetto ai corsi di aggiornamento. Solo in presenza di questi presupposti il CQN provvederà al ritesseramento.

Riammissione nei Quadri
Per chi fosse interessato a tale eventualità è pregato di rivolgersi direttamente agli addetti del ns. ufficio che saranno a disposizione per ogni chiarimento.

Le variazioni anagrafiche
dovranno essere inviate alla FIPAV Roma e per conoscenza al C.P. di Modena a mezzo del modulo H debitamente compilato e reperibile presso la segreteria del C.P. Fipav di Modena.

Incompatibilità
Ricordiamo che il tesseramento da allenatore è incompatibile con quello di arbitro, di presidente o vicepresidente di società e dirigente di società che svolgono attività nazionale e regionale. È incompatibile anche con gli incarichi di dirigente federale secondo quanto previsto dal regolamento Struttura Tecnica.

Invio delle "Comunicazioni"
Si ricorda che l'ufficio allenatori utilizzerà, per le comunicazioni ai tesserati, in via esclusiva, la posta elettronica.
Ricordiamo che tutte le più importanti notizie e/o comunicazioni saranno inserite nel sito web C.T.

SMART COACH
Il Settore Tecnico Fipav - Area Sviluppo e Formazione ricorda che dal 2018 è stata attivata sul tesseramento online, la procedura con la quale le società affiliate potranno vincolare a titolo gratuito nelle attività Promozionali Volley S3 e Under 12 Volley S3 (Maschile e Femminile) la sola figura degli SMART COACH.

Le società quindi, entreranno nel loro profilo online, selezioneranno la voce Vincolo Allenatori e quindi nella schermata successiva la voce Vincolo Smart Coach; da qui in avanti proseguiranno con la consueta procedura di selezione del tecnico, che si ricorda poter essere solo SAMRT COACH. Al termine della procedura sarà generato un modulo di tesseramento societario denominato "PSM"
La news di questa nuova procedura sarà messa online in vista di tutte le società dopo il loro login.


NOVITÀ dal 28 ottobre 2019
Si comunica che il Consiglio Federale analizzati i dati numerici al 30 giugno 2019, ha stabilito il prolungamento della gestione della fase transitoria fino al 31/12/2020

Ha inoltre deciso che i tecnici che al 31 dicembre 2020 non avranno regolarizzato la propria posizione rispetto ai livelli giovanili, saranno posti fuori quadro, senza possibilità di esercitare alcuna attività ufficiale fino alla regolarizzazione che dovrà passare per la formazione ufficiale, partecipando all’intero corso relativo alla qualifica mancante


Alle fasi transitorie dei prossimi 14 mesi potranno (dovranno) partecipare anche i tecnici in posizione di fuori quadro per incompatibilità, per i quali sarà comunque registrato il cambio di qualifica, che diverrà effettivo all’atto del reintegro nei quadri tecnici

Si ricorda che la partecipazione alle fasi transitorie determina per la stagione di riferimento assolvimento completo dell’aggiornamento annuale.

Scarica la nuova tabella gestione fasi transitorie




Regolamento Struttura Tecnica - Libro Terzo    ALLENATORI - Agg: 19/07/2011     .pdf 213 KB



La Commissione Territoriale Allenatori