Vai ai:

Calendari
DISPOSIZIONI CAMPIONATI 2022/2023
    Le norme che regolano i campionati dopo l'emissione dei calendari UNDER 13 Maschile    
 

DISPOSIZIONI TORNEO & CAMPIONATO UNDER 13 MASCHILE




Modena, 4 Novembre 2022

DISPOSIZIONI GENERALI

PREMESSA - ORGANIZZAZIONE DEL TORNEO PRE-CAMPIONATO

A seguito la decisione del Consiglio Territoriale dello scorso 25 ottobre che prevede l'organizzazione di un torneo pre-campionato nel caso in cui le squadre iscritte fossero state pari o meno di sei e la conseguente proroga dell'iscrizione al campionato, in base alle indicazioni della Consulta Regionale, si è provveduto a stilare il calendario del torneo e fissare il termine delle iscrizioni al campionato al 27 novembre p.v.

 

CONTRIBUTI GARA

Per l'anno sportivo 2022/2023 il campionato è gratuito così come il Torneo-Precampionato

 

BREVE COMMENTO AL CALENDARIO DEL CAMPIONATO

Le sei squadre sono state divise in due gironi da tre per uniformità di giorno di gara
Tutte le squadre del girone "2" hanno richiesto date fisse per le gare interne; pertanto è stato necessario anticipare al 20/11 la prima gara e saltare il 27/11 in quanto nessuna ha dato disponibilità.

Il Torneo avrà termine il 22/1 e dovrebbe essere possibile gestire subito dopo il 29/1 il campionato.

 

VARIAZIONI AL CALENDARIO del CAMPIONATO

Non essendo previsto il contributo spotamento gare per delibera C.T. dello scorso luglio si ricorda che ogni richiesta di variazione dovrà rispettare quanto stabilito al punto 15 capi b-c del Comunicato Ufficiale n.1
Per agevolare l'attività di designazione arbitrale Vi invitiamo ad inoltrare le richieste almeno per la gara 3007 entro il giorno 14 novembre.

 

PALLONI PER IL RISCALMENTO PRE GARA

In ottemperanza a quanto stabilito dal punto 8 capo d.1 del Comunicato Ufficiale n.1 si comunica tutte le squadre forniranno il servizio; nessuna indisponibilità presentata.
Si ricorda, pertanto, che nel caso in cui non fossero forniti i palloni per il riscaldamento alla squadra ospitata, la formazione di casa sarà multata per euro 50,00.

 

FORMULA DI SVOLGIMENTO PRE-CAMPIONATO

DUE GIRONI ELIMINATORI  composti ognuno da tre squadre che saranno disputati all'italiana (gare di andata e ritorno)
Inizio dal giorno 20 novembre e termine, non prorogabile,
- Girone "1" il giorno 18 gennaio p.v. 
- Girone "2" il giorno 22 gennaio p.v.


FORMULA DI SVOLGIMENTO - FASE 2

Al termine della Fase "1"  si disputerà la finale il giorno 29 gennaio 2023
  • GARA UNICA: disputata tra le prime classificate dei gironi "1" e "2"
  • Le squadre partecipanti potranno inviare la propria candidatura a mezzo mail a cogp@fipav.mo.it entro il giorno 8 gennaio 2023 secondo le modalità descritte al paragrafo poco avanti dedicato.
  • Sarà valutato entro il 18 dicembre l'eventuale organizzazione anche della finale per il 3º posto  (ipotesi: da disputarsi nello stesso pomeriggio al meglio dei 2 sets su 3)


ATTENZIONE IMPORTANTE
Inoltre si ribadisce che se il programma del torneo non sarà completato si procederà all'annulamento delle gare non giocate per poter iniziare il programma del campionato nei tempi previsti

 

ORGANIZZAZIONE DELLA FINALE

L'impianto dovrà essere dotato di tribune per il pubblico ed inoltre in occasione degli eventi occorrerà mettere a disposizione
  • l'impianto almeno 75 minuti prima dall'inizio della gara
  • un tavolino aggiuntivo vicino al segnapunti;.
  • microfono meglio senza filo o con prolunga sufficiente per avvicinarsi alle tribune per le premiazioni
  • un vs. incaricato per le presentazioni (starting six) ed eventuale animazione
  • il servizio di Primo Soccorso sarà a carico della società organizzatrice
  • L'orario di inizio della gara à legato al numero di gare che saranno disputate il 26/2.
Si precisa che in caso di più candidature, a parità di offerta collaborativa nel rispetto di quanto sopra richiesto, la finale sarà assegnata alla Società prima richiedente.

 

ISCRIZIONI AL CAMPIONATO
Ribadendo che le formazioni già partecipanti al Torneo Pre-campionato sono regolarmente iscritte al campionato, si fissa al 27 novembre p.v. il termine di iscrizione per nuove squadre.
Si ricorda che il campionato potrà essere gestito a livello interterritoriale (con inserimento di squadre di altre province).


 

NORME TECNICHE

  • Per quanto riguarda le norme sul DOPPIO TOCCO consultare il punto 52 del Comunicato Ufficiale n.1
  • È obbligatorio l'uso del servizio dal basso. La mancata osservanza di tale norma comporta la perdita del punto.

 

ARBITRAGGIO GARE

Saranno dirette da arbitri federali ovvero in mancanza la gara dovrà essere affidata ad Arbitro Associato.
In ogni mancanza anche dell'Arbitro Associato  dovrà essere avvisata immediatamente la C.O.G.P. e si dovrà ricalendariare entro tre giorni l'incontro stesso provvedendo alla compilazione del "form-spostamento" (nel caso viene adottata la modalità operativa relativa ai "recuperi"); la gara dovrà essere ricalendariata secondo quanto stabilito al punto 16 del Comunicato Ufficiale n.1
La mancata disputa ovvero lo svolgimento di una gara in una data non autorizzata dal C.O.G.P. sarà sanzionata con la sconfitta di entrambe le squadre.

 

DIREZIONE GARE

Gli incontri saranno diretti da arbitri federali.
In mancanza del direttore di gara la direzione dovrà essere affidata ad arbitro associato; in mancanza anche di questa figura la gara dovrà essere avvisata immediatamente la C.O.G.P. e di dovrà ricalendariare entro tre giorni l'incontro stesso provvedendo alla compilazione del "form-spostamento" (nel caso viene adottata la modalità operativa relativa alle "sospensioni")
In caso di direzione da parte dell'arbitro associato questo e/o la Società ospitante sarà responsabile della consegna del referto alla C.O.G.P. La mancata disputa ovvero lo svolgimento di una gara in una data non autorizzata dal C.O.G.P. sarà sanzionata con la sconfitta di entrambe le squadre.

 

CONSEGNA REFERTI SE 'NO ARBITRO'

I referti di gare eventualmente dirette da Arbitri Associati dovranno essere consegnati presso la Sede C.T. entro le ore 19,00 del lunedì seguente la gara.
Nel caso in cui il referto non consegnato entro il termine sarà inviata apposita comunicazione; non ci sarà secondo avviso ma si provvederà a ricalendariare la gara considerando l'originaria "non disputata".

 

MANCATO ARRIVO DELL'ARBITRO

Vi ricordiamo che è importante attivarsi,  in caso di assenza del direttore di gara venti minuti prima dell'inizio gara secondo quanto descritto al punto 19 del Comunicato Ufficiale n.1).  Queste procedure sono valide esclusivamente per i soli campionati territoriali.

 

CAMP 3 - CERTIFICAZIONE IDENTITÀ - PRESENZA ALLENATORE

  • è obbligatorio presentare il modulo "CAMP 3" compilato con la procedura del "TESS-ON-LINE" con gli atleti presentati in ordine di ordine di numero maglia  (clicca qua se non sai come fare) nel quale si dovrà inserire la Serie del Campionato (esempio 13/M) relativa alla gara per cui viene stilato il CAMP 3 in
  • nel CAMP 3 possono essere inseriti anche più atleti di quelli previsti a partecipare alla gara depennando successivamente quelli che non saranno presenti, ovviamente prima della consegna del CAMP 3 all'arbitro. In questo modo si eviterà di aggiungere a mano altri tesserati e si eviterà di incorrere nell'applicazione della sanzione pecuniaria da parte del Giudice Unico.

  • l'uso del modulo per la certificazione di identità è specificato al punto 32.f.3 del Comunicato Ufficiale n.1

  • è obbligatoria la presenza dell'allenatore in panchina a mente del punto 20 del Comunicato Ufficiale n.1; l'eventuale assenza è sanzionata in in base allo stesso punto 20

 

CARICAMENTO RISULTATI

A partire da quest'annata sportiva al termine di ogni gara prima del ritiro dei documenti da parte delle squadre il primo arbitro ha l'obbligo di comunicare il risultato in base a quanto stabilito al punto 26 del Comunicato Ufficiale n.1
Potrà essere richiesta alle società per tutti i campionati e tornei in particolari circostanze (l'ultima giornata dei gironi unici e dei gironi eliminatori) l'inserimento del risultato obbligatorio al termine della gara. Nel caso la società di casa al termine di ogni incontro dovrà provvedere entro 30 minuti ovvero potrà inviare a mezzo sms al numero 335.6922.371 i seguenti dati: numero gara + risultato + parziali.
È a disposizione la Guida con tutte le spiegazioni ed informazioni inerenti alle modalità operative e la C.O.G.P. fornirà la massima assistenza.
In mancanza di quanto disposto al capo precedente la squadrà sarà sanzionata con euro 10,00 di multa per ogni risultato mancante entro il termine stabilito
Sarà compito della C.O.G.P. inviare apposita segnalazione al Giudice Sportivo Territoriale.

 

OMOLOGA CAMPO DI GARA

Nello spazio predisposto si dovrà provvedere con il caricamento della ricevuta di pagamento del contributo annuale; conseguentemente il gestionale invia una mail al Giudice Sportivo che provvederà con l'inserimento del documento di omologa nell'apposito spazio della vostra Gestione Campionati Web.
Allo scopo potete consultare il Comunicato Ufficiale n.1 - punto 06 ovvero la Guida al portale C.T.

 

INDISPONIBILITÀ IMPROVVISA DEL CAMPO DI GARA

Al punto 6.r del Comunicato Ufficiale n.1 è stabilito che per la stagione sportiva 2020/2021 non vi è alcun obbligo per le società di avere a disposizione un campo di riserva nel caso di improvvisa inagibilità dell'impianto principale di gioco; dovrà essere comunque fatto il possibile per reperire un campo alternativo entro massimo 30 minuti dall'impraticabilità accertata dal 1º arbitro per la regolare disputa della gara. Nel caso in cui sia reperito un nuovo campo la gara dovrà essere disputata obbligatoriamente su questo nuovo campo

 

SERVIZIO DI PRIMO SOCCORSO

Da questa stagione nei Campionati di Serie Provinciale e in tutti i Campionati di Categoria è obbligatorio avere a disposizione nell'impianto di gioco durante lo svolgimento delle gare, un defibrillatore semiautomatico e una persona abilitata al suo utilizzo.
In caso di assenza la gara non potrà essere disputata
e la squadra ospitante in sede di omologa sarà sanzionata dal Giudice Sportivo con la perdita dell'incontro con il punteggio più sfavorevole.
Vi invitiamo a consultare il punto 48 del Comunicato Ufficiale n.1.
Una volta di più si ricorda che tra i documenti di gara è obbligatorio presentare il modulo CAMPRISOC che viene prodotto in automatico con la stampa del CAMP3
In assenza del modulo CAMPRISOC compilabile anche manualmente a ridosso della gara, l'incontro non può aver inizio.

 

RECUPERO PASSWORD SITO C.T. MODENA

Nel caso in cui si fosse dimenticata la password societaria, potete recuperarla semplicemente reinserendo il vostro codice società nell’apposito riquadro alla pagina Servizi/Registrazione

 

NOTA FINALE

Per quanto non contemplato nel presente documento vi invitiamo a fare riferimento sempre al Comunicato Ufficiale n.1 e ai Regolamenti Federali
Vi suggeriamo l'uso esclusivo della comunicazioni a mezzo email da indirizzare alla casella di posta elettronica cogp@fipav.mo.it onde facilitare il nostro comune lavoro e per poter garantire un miglior servizio.