Le DELIBERE del COMITATO TERRITORIALE di MODENA
VERBALE della RIUNIONE del CONSIGLIO TERRITORIALE del 26 GIUGNO 2019
 
Il giorno 26 giugno 2019, previo avviso di convocazione per le ore 18,30, ritualmente inviato a tutti i Consiglieri Territoriali e al Revisore dei Conti Territoriale Titolare e Supplente con nota del 18 giugno 2019, presso la Sede del Comitato Territoriale in Modena, via Dello Sport 29, si è riunito il Consiglio Territoriale del Comitato Territoriale FIPAV di Modena per discutere e deliberare sul seguente Ordine del Giorno:
  1. Comunicazione del Presidente
  2. Comunicato Ufficiale n. 1 stagione sportiva 2019-2020
  3. Eventuale variazione bilancio preventivo
  4. Nomine annuali e conferimento incarichi
  5. varie ed eventuali
Alla riunione odierna risultano:
CARICANOMINATIVOPRESENTE
PresidenteEugenio Gollinipresente
ConsigliereLuca Rigolonpresente
ConsigliereElisa Pedronipresente
ConsigliereSimone Tassonipresente
ConsigliereMaurizio Marinellipresente
ConsigliereAndrea Bergaminipresente
ConsigliereSilvano Pellegrinipresente
Revisore dei ContiAlessandro Clòassente 
Consigliere RegionaleGiulio Salviolipresente
Consigliere RegionaleElisa Gatttiassente 
Consigliere NazionaleCatia Pedriniassente 
Consigliere NazionaleFranco Bertoliassente 
Commissario Ufficiali di GaraAlessandro Falavignapresente


Presiede la riunione il Presidente Territoriale Eugenio Gollini ed espleta le funzioni di Segretario della riunione il Consigliere Luca Rigolon.

Il Presidente Territoriale, verifica la sussistenza del numero legale ed ai sensi dell’art. 50 dello Statuto Federale il Consiglio è validamente costituito per deliberare.

Pertanto, il Consiglio Territoriale, visti gli artt. 49, 50 e 51 del vigente Statuto Federale e visto l’ordine del giorno dell’odierna seduta, approva le seguenti delibere:

  1. COMUNICAZIONI DEL PRESIDENTE

    - Il Presidente ringrazia i presenti per quanto fatto durante la stagione sportiva 2018/2019;
    - Il Presidente illustra il progetto formativo “Mi diverto seriamente – un pomeriggio con Julio Velasco”; come da allegato (doc. n. 1). Il Consiglio delibera l’esecuzione dell’iniziativa (delibera n. 4/19).
    - Il Presidente illustra il progetto “Master Universitario Prosport”.
  2. COMUNICATO N. 1 – INDIZIONE CAMPIONATI Si delibera l’Indizione Campionati 2019/2020 (Comunicato n.1) come da allegato (Doc. n. 2) (Delibera n. 5/19).
  3. EVENTUALE VARIAZIONE BILANCIO PREVENTIVO Il Consiglio rinvia al successivo consiglio le valutazioni inerenti l’eventuale variazione del bilancio preventivo.


  4. CONFERIMENTO INCARICHI
    Si delibera di conferire incarico, fatti salvi gli accordi economici da raggiungere a cura del Presidente, ai signori (Delibera n. 06/19):
    1. Molinari Luciano - Fiduciario Allenatori
    2. Marinelli Maurizio – Collaboratore
    3. Morandi Gianpaolo – Collaboratore
    4. Alberto Marinelli – Collaboratore
    5. Alessandro Trebbi – Collaboratore
    6. Camilla Talami – Collaboratore
    7. Cinzia Smarieri - Collaboratore
    8. Vito Barberio - Collaboratore
    9. Rossella Piana – Responsabile Territoriale Ufficiali di gara
    10. Alessandro Falavigna - Vice-Responsabile Territoriale Ufficiali di gara
    11. Dario Mazzoli – Vice Responsabile Territoriale Ufficiali di Gara
    12. Paolo Bergamaschi – Vice Responsabile Territoriale Ufficiali di Gara
    13. Davide Basilio Fallica – Vice Responsabile Territoriali Ufficiali di Gara
    14. Gorelli Federico – Vice Responsabile Territoriale Ufficiale di Gara
    15. Sergio Ascari – RAO Collaboratore Ufficiali di Gara
    16. Tiziano Mazzetto –Collaboratore Ufficiali di Gara
    Il Presidente propone la collaborazione di Elisa Pedroni, Consigliere e Vice Presidente. Elisa Pedroni propone le proprie dimissioni da Consigliere Territoriale nonché Vice Presidente.
    Il Consiglio Territoriale, preso atto dell’astensione al voto di Elisa Pedroni, autorizza il Presidente e il Segretario congiuntamente a definire con Elisa Pedroni gli accordi economici della collaborazione (delibera n. 7/19) riservandosi, in successivo consiglio, la proposta di dimissioni della stessa.
    Su proposta del Presidente si delibera di ampliare la collaborazione con Andrea Sala.
    Il Consiglio approva autorizzando lo stesso Presidente congiuntamente al Segretario a raggiungere gli accordi economici relativi (delibera n. 8/19).

  5. GRUPPO ARBITRI
    Il Consiglio Territoriale delibera (Delibera n. 9/19) di stanziare l’importe di Euro 9.400,00 (novemilaquattrocento/00) per i rimborsi di tutta la Commissione Arbitrale.
    Il rimborso di Rossella Piana è escluso da detto importo. Il Consiglio autorizza il Presidente congiuntamente al Segretario a raggiungere gli accordi economici relativi (delibera n. 10/19).


  6. COMMISSIONE TERRITORIALE UFFICIALI DI GARA
    Il Presidente illustra il percorso che ha condotto alla proposta di incarico a Rossella Piana quale Responsabile Territoriale Ufficiali di gara. Il Consiglio Territoriale approva (delibera n. 11/19), pertanto, la seguente composizione della Commissione Territoriale Ufficiali di Gara per l’anno sportivo 2019/2020:

    - Vice Responsabile Territoriale Ufficiali di gara: Alessandro Falavigna
    - Vice Responsabile Organizzativo e Responsabile Territoriale Osservatori: Dario Mazzoli
    - Vice Responsabili Territoriali: Paolo Bergamaschi, Davide Basilio Fallica e Federico Gorelli
    - Collaboratori: Sergio Ascari e Tiziano Mazzetto


  7. UTILIZZO OSSERVATORI E DELEGATI ARBITRALI NEI CAMPIONATI
    Al fine di garantire una corretta valutazione degli arbitri territoriali e di fornire un adeguato supporto alla loro formazione il Consiglio conferma e approva un numero di osservazioni pari a 120 in modo tale da poter supportare al meglio i nuovi arbitri (PO, POT e Fasi Finali escluse), in quanto l’utilizzo dei tutor non permette un’analisi coerente delle prestazioni arbitrali (delibera n. 12/19).

  8. DESIGNAZIONE 2° ARBITRO
    Il Consiglio lascia libera la commissione nell’impiego del 2° arbitro purché questo non vada a variare in modo inopportuno i vincoli di bilancio e di conseguenza la sostenibilità stessa delle altre attività.
    Il Consiglio Territoriale APPROVA tale proposta (delibera n.13/19).

  9. UFFICIALI DI GARA DI CATEGORIA TERRITORIALE
    Il Consiglio Territoriale procede alla costituzione del gruppo arbitri territoriale pertanto ai sensi del punto 1°, comma 1°, art. 61 RST il ruolo territoriale degli U.G. di Modena è costituito secondo l’elenco contenuto nel file RuoloTer1920.xls allegato al presente verbale (delibera n.14/19).

  10. ARBITRI E SEGNAPUNTI ASSOCIATI - DEROGHE LIMITI DI ETÀ
    Il Consiglio delibera (delibera n. 15/19) la concessione di deroga ai limiti minimi e massimi di età per lo svolgimento dell’attività di segnapunti e arbitro associato (previsti dagli artt. 41 e 42 del R.S.T.) in applicazione delle norme annuali di tesseramento:
    • per gli arbitri associati innalzando il limite massimo di età da 65 a 70 anni [fermo restando l’obbligo di presentare annualmente, a partire dal 55° anno di età, un certificato rilasciato dalle autorità sanitarie in conformità a quanto indicato nelle circolari annuali del Settore (modulo reperibile nella sezione Modulistica del sito del CT)] ed abbassando il minimo da 16 a 14 anni;
    • per i segnapunti associati innalzando il limite massimo di età da 65 a 75 anni ed abbassando il minimo da 16 a 14 anni.
    Premesso quanto sopra, nel file Associati1920.xls sono riportati tutti i nominativi degli U.G. tesserati nella stagione appena passata ai quali viene concessa tale deroga per poter svolgere la loro attività nella stagione 2019/2020.
    Ogni tesserato – arbitro associato – che abbia compiuto il 55mo anno di età dovrà consegnare alla Commissione Territoriale U. G. copia del certificato medico rilasciato dalle autorità sanitarie in conformità a quanto indicato nelle circolari annuali del Settore (modulo reperibile nella sezione Modulistica del sito del CT) mediante le apposite procedure informatiche predisposte ad hoc dal Comitato ed esplicitate nel C.U. n°1.

  11. AGGIORNAMENTO IN ITINERE DEL RUOLO: "ARBITRI DI CATEGORIA TERRITORIALE"
    Il Consiglio Territoriale al fine di "semplificare" l’iter di aggiornamento del ruolo degli arbitri di categoria territoriale in funzione sia di trasferimenti che dei nuovi tesseramenti derivanti dal superamento degli esami finali di eventuali "Corsi per la nomina di Arbitro indoor" AUTORIZZA il Responsabile Territoriale U.G (ai sensi del comma 1° dell'articolo 44 e del punto 1°, comma 1°, art. 61 RST) sin da ora l’inserimento di tali U.G. previo aggiornamento e inoltro al Consiglio Territoriale del file RuoloTer1920.xls da parte dello stesso. Tale delibera consentirà un immediato utilizzo da parte della Commissione U.G. dei nuovi Ufficiali di Gara (delibera n. 16/19).

  12. AGGIORNAMENTO IN ITINERE DEL RUOLO: "ARBITRI E SEGNAPUNTI ASSOCIATI"
    Il Consiglio Territoriale al fine di "semplificare" l’iter di tesseramento di arbitri associati e segnapunti associati in funzione dell’elevato numero di abilitazioni durante l’anno sportivo AUTORIZZA il Responsabile Territoriale U.G. a procedere al tesseramento in deroga agli artt. 41 e 42 del R.S.T. in applicazione delle norme annuali di tesseramento previo apposito invio di file Associati1920.xls al Consiglio Territoriale che procederà alla ratifica, ora per allora, nella prima seduta utile. Tale norma è volta ad agevolare l’attività delle società (delibera n. 17/19).

  13. MODIFICHE DIARIE ARBITRALI
    Il Consiglio Territoriale delibera (delibera n. 18/19) di modificare le diarie arbitrali per l’anno sportivo 2019/2020, come segue:
    - U.12 e U.13 Euro 15,00
    - altre categorie Euro 17,00

    Il presente processo verbale, previa lettura, viene approvato e firmato come segue.

    IL SEGRETARIO VERBALIZZANTE
    Luca Rigolon

    IL PRESIDENTE
    Eugenio Gollini

    Scarica il documento in versione pdf