LA STAGIONE SPORTIVA 2012/2013
   Anno Sportivo 2012/2013   29/09/2012   
 

NUOVE REGOLE DI GIOCO E TERZO ALLENATORE IN PANCHINA

Di seguito una comunicazione della Segreteria Generale Fipav indirizzata alle societą di serie A ma che riguarderą nel prosimo futuro anche tutti i campionati federali.



In riferimento al possibile cambiamento di alcune Regole di Gioco ipotizzate nei mesi scorsi e discusse nell'ultimo Congresso Mondiale della FIVB si comunica che tali modifiche saranno ufficialmente ratificate dal prossimo Board con decorrenza dal 10 gennaio 2013.
A tal proposito la CEV ha confermato che per tutta la stagione in corso 2012/2013 varranno le norme attualmente in vigore in ogni manifestazione prevista a calendario e che quindi le nuove regole si applicheranno dalla stagione 2013/2014 e pertanto la Federazione Italiana Pallavolo adeguandosi a tale decisione e al fine di non cambiare le regole durante lo svolgimento dei Campionati, ha deciso che in tutti i Campionati Federali della stagione 2012/2013 di ogni serie e categoria non saranno applicate alcuna delle nuove Regole che quindi avranno decorrenza dalla stagione 2013/2014 e che saranno oggetto di apposita e tempestiva circolare esplicativa.

In relazione alla possibilitą di iscrivere a referto il Terzo Allenatore nelle gare dei campionati di Serie A 1 e A2 maschile e femminile e relative "Coppa Italia", si comunica che la FIPAV ha deciso che tale opportunitą entrerą in vigore sin dall'inizio di questa stagione 2012/2013 secondo le seguenti modalitą:
  • nei campionati di serie A 1 e A2 e nella Coppa Italia di Serie A 1 e A2 sarą possibile far sedere in panchina un terzo allenatore al posto del Dirigente Accompagnatore;
  • le societą potranno inserire nel CAMP 3 un Terzo Allenatore, che per qualifica e vincolo corrisponde alla normativa dell'attuale Secondo Allenatore;
  • la presenza nel CAMP3 del Dirigente Accompagnatore o del Terzo Allenatore esclude la possibilitą dell'inserimento dell'altra figura non scelta;
  • nel modulo CAMP3 il Terzo Allenatore deve essere inserito nel campo con la dicitura "Assistente Allenatore";
  • nel modulo CAMP3 anche per il secondo allenatore comparirą la dicitura "Assistente Allenatore";
  • questa nuova figura del terzo allenatore, deve possedere minimo la stessa qualifica prevista per l'attuale secondo allenatore, con l'obbligo di aggiornamento e avrą gli stessi diritti e doveri degli altri tesserati iscritti a referto;
  • per il vincolo si deve procedere con le stesse modalitą previste per il secondo allenatore, vincolandolo comunque come secondo allenatore./
Con questa modifica il numero di tesserati che si possono iscrivere in panchina nelle gare di serie A 1 e A2 resta fissato in numero di cinque e nello specifico:
  • 10 allenatore;
  • 20 allenatore (Assistente Allenatore);
  • Dirigente Accompagnatore o Terzo Allenatore (Assistente Allenatore);
  • Medico Sociale;
  • Fiosioterapista.