AMICHEVOLI E TORNEI - NORME ORGANIZZATIVE
   Anno Sportivo 2017/2018  
 

NORME ORGANIZZATIVE PER TORNEI e AMICHEVOLI e ALLENAMENTI


Si ricorda a tutte le SocietÓ quanto previsto al punto 34 del Comunicato Ufficiale n.1 in merito a tornei, gare amichevoli e gare di allenamento congiunto.



  1. AUTORIZZAZIONE - La richiesta di autorizzazione per i tornei e gare amichevoli Ŕ sempre di competenza della C.O.G.P. (mail: cogp@fipav.mo.it) quando sono interessate squadre esclusivamente della provincia di Modena a qualsiasi serie esse appartengano escluse le formazioni di serie "A".
    Per tornei e gare amichevoli che coinvolgano anche squadre di altre province dell'Emilia Romagna l'autorizzazione va richiesta al C.R.E.R. (crg@fipavcrer.it escluse le squadre di serie "A".
    Per manifestazioni che coinvolgano anche squadre di altre regioni o estere o formazioni di serie "A", l'autorizzazione va richiesta alla C.N.G.. In caso di squadre di serie "A" deve essere sempre espresso il parere della Lega competente.
    In questi ultimi due casi, che necessitano di autorizzazione diversa, le SocietÓ sono obbligate a darne comunicazione "per conoscenza" anche alla C.O.G.P.
  2. TORNEI TERRITORIALI - La quota di diritti di segreteria applicata per ogni torneo Ŕ pari ad euro 30,00 (trenta/00).
  3. AMICHEVOLI / ESIBIZIONI - La quota di diritti di segreteria applicata per ogni gara amichevole ufficiale gestita dal C.T. di Modena Ŕ pari ad euro 10,00 (dieci/00).
  4.   GARE DI ALLENAMENTO CONGIUNTO - Si ricorda che Ŕ a disposizione di tutte le societÓ di ogni serie e categoria la possibilitÓ di richiedere assistenza arbitrale gratuita esclusivamente per gare di 'allenamento-congiunto'
    Gli interessati dovranno compilare almeno 48 prima dell'evento il modulo web appositamente predispoto a disposizione alla pagina DOCUMENTI del sito www.fipav.mo.it

  5. SPOSTAMENTI GARA - Eventuali spostamenti gara di incontri di tornei e/o gare amichevoli giÓ autorizzati dalla C.O.G.P. saranno soggetti al pagamento di euro 10,00 per ogni singola gara che abbia subito una variazione.
    La somma sarÓ inclusa nella nota spese finale.
  6. Il Consiglio Fipav Modena ha stabilito che per tutte le gare di tornei autorizzati dalla C.O.G.P., sia obbligatorio l'utilizzo del referto semplificato (disponibile nella modulistica C.T.) salvo disposizione diversa da parte della stessa C.O.G.P.
  7.   Il C.T. in considerazione del raduno annuale di inizio stagione degli Ufficiali di Gara Territoriali in data 16 settembre 2017 sconsiglia l'organizzazione di gara di qualsiasi genere per tale data in quanto non Ŕ garantito il servizio arbitrale.