ASSEMBLEE delle SOCIETÀ
Verbale delle Assemblee delle SOCIETÀ della Provincia di Modena del 31 marzo 2003
Come da Statuto il giorno 10 aprile scorso, si Ŕ tenuta l'Assemblea delle Società della provincia di Modena che aveva all'ordine del giorno :
  1. per la parte ordinaria: approvazione Bilancio Provinciale 2001;
  2. per la parte straordinaria: integrazione del Consiglio Provinciale con l'elezione del Revisore dei conti.

Alla scadenza della seconda convocazione sono risultate presenti n.11 Società

  • Poliv.Maranello
  • Audax Casinalbo
  • GS Amendola
  • Mondial Quartirolo
  • Nuova Pol.Unione 90
  • Pol.Nonantola
  • Pol. Il Torrazzo
  • A.S. Pall.Montale
  • Pol. Corassori
  • Invicta S.Faustino
  • Ancora S.Francesco
Per quanto riguarda la parte "straordinaria" non Ŕ stato possibile procedere in quanto non Ŕ stata avanzata alcuna candidatura e comunqne non era presente il quorum del 33% delle SocietÓ aventi diritto al voto.
Per quanto riguarda il Bilancio, questo Ŕ stato approvato all'unanimità dei presenti, al termine di una breve presentazione del Presidente Provinciale Dott. Vasco Lolli e della relativa discussione.

Oltre ai temi all'Ordine del Giorno Ŕ stato possibile sviluppare e dibattere diversi importanti argomenti, quali

  • la situazione del settore giovanile (punto prioritario dal lavoro del C.P.)
  • l'organizzazione dei diversi campionati e la loro possibile modificazione negli anni a venire, ed a tal proposito si Ŕ convenuto di riconvocare per fine maggio/inizio giugno una nuova Assemblea che abbia come O.d.G. "l'analisi e modificazione dei campionati Under, con particolare riferimento all'under 13 e Under 14"
  • la gestione del progetto informatico
  • il lavoro svolto dal settore allenatori

È da sottolineare che l'appuntamento di mercoledý scorso ha rappresentato "la prima volta" in cui Ŕ stato possibile discutere e valutare il bilancio della Federazione Italiana Pallavolo, nel nostro caso, provinciale e nei prossimi appuntamenti sarÓ possibile fare altrettanto per quella Nazionale.È stato senza dubbio raggiunto un importante obiettivo che era sempre mancato e nella riforma delle Federazioni valuta dal C.O.N.I. ci pare una delle pi¨ importanti modificazioni.


Il C.P. FIPAV MODENA