INDICE
 ALLENATORI
 ARBITRI
 ATTIVITA
PROMOZIONALE
 C.O.G.P.
 MONDIALE
2014
 SEGRETERIA
 TESSERAMENTO
 VARIE
 Archivio Storico
COMUNICATI
   Anno Sportivo 2014/2015 COMUNICATO N° 5 del 13/09/2014 Stampa     Versione in PDF
 
 
COMUNICAZIONI ALLENATORI

 
AGGIORNAMENTO ALLENATORI ALLIEVI E 1° GRADO ANCHE RECUPERO A.S. 2013/14
La Commissione Allenatori ha fissato il primo aggiornamento dell'anno sportivo, due moduli, validi anche per il recupero dell'A.S. 2013/14 che si terranno domenica 28 settembre, dalle ore 9,00 a Bastiglia.
L'aggiornamento è riservato agli Allievi e ai tecnici di 1° Grado

Nella tabella si specifica per ognuna quale sia la "valenza" e a quale categoria di allenatori siano riservate.

Ricordiamo che i costi per la partecipazione, che dovranno essere versati prima dell'inizio della lezione, sono così fissati:
  • con validità DUE MODULI: euro 50,00
  • con validità UN MODULO: euro 25,00
ATTENZIONE
Il versamento deve essere effettuato a favore del Comitato Provinciale Fipav di Modena su uno dei conti ad esso intestati, come da elenco qua consultabile

Non potranno essere accettati versamenti in contanti se non in casi eccezioni preventivamente concordati con il settore allenatori (allenatori@fipav.mo.it

Per essere ammessi si dovrà presentare e consegnare la copia del pagamento effettuato, in mancanza non si potrà avere accesso al corso.

28 Settembre 2014

Domenica
Palestra A.GASPARINI - Via Don Minzoni 1/A - BASTIGLIA
Vale un "modulo doppio" - AGG. PER 1º G. e ALLIEVI ANCHE PER RECUPERO A.S. 2013/14
ore

9,00
Metodologia d'allenamento e programmazione nelle categorie giovanili
Aspetti e problematiche del passaggio dell'Under 14 e Under 15
Relatore Carlo BONFATTI
 
SEGRETERIA ALLENATORI
Si informano tutti gli allenatori che il Referente allenatori è disponibile in sede il sabato mattina dalle ore 10 alle 12 per il disbrigo delle pratiche inerenti il tesseramento, rinnovo, verifiche e altro.
In ogni caso potete sempre inviare le vostre richieste all'indirizzo mail: allenatori@fipav.mo.it
Inizio Pagina
 
COMUNICAZIONI ARBITRI

 
RIUNIONE DI INIZIO ANNO ARBITRI REGIONALI  
Il Commissario Ufficiali di Gara Provinciale ha convocato per il 6 ottobre alle ore 20,00 presso la Sede C.P. a Modena la riunione tecnica periodica di inizio stagione.
All'incontro sono convocati gli arbitri di categoria regionale che debbono dare conferma entro il 25 settembre
 
RADUNO PRECAMPIONATO ARBITRI PROVINCIALI
Il Commissario Provinciale Ufficiale di Gara in collaborazione con il Comitato Provinciale ha confermato il Raduno precampionato degli Arbitri di Categoria Provinciale del Comitato di Modena che si terrà presso la sala riunioni della palestra “NUOVA PERDERZOLI” - Via Papotti, 15 – Limidi di Soliera per sabato 20 settembre 2014
Al mattino dovranno essere presenti gli arbitri di "Categoria provinciale" appartenenti al 'Gruppo d'impiego 1' ed alcuni appartenenti al 'Gruppo d'impiego 2' mentre al pomeriggio tutti gli arbitri di "Categoria provinciale".
Inizio Pagina
 
COMUNICAZIONI ATTIVITA PROMOZIONALE

 
RIUNIONE DI INIZIO ANNO MINIVOLLEY: 25 SETTEMBRE
La riunione d'inizio anno per l'attività promozionale (Minivolley - Under 11 - Under 12) si terrà, comunque da confermare, giovedì 25 settembre 2014 alle ore 20,30 presso la sede C.P.
Si richiede la massima partecipazione; sono invitati tutti i responsabili dell'attività promozionale di tutte le società in modo da poterci confrontare sull'esperienze passate ed anche per poter "premiare" chi nell'ultimo triennio ha messo a disposizione la palestra più volte nei tornei di minivolley.
Inizio Pagina
 
COMUNICAZIONI C.O.G.P.

 
CONTROLLO PALESTRE ED OMOLOGA NUOVI IMPIANTI  
Ricordiamo ancora una volta l'importanza della seguente comunicazione, in quanto come indicato in occasione dell'emissione del Comunicato Ufficiale n.1 - punto 2.c.3 - da questa stagione sportiva si è provveduto ad allineare l'archivio "palestre web" con la procedura informatica federale.
Pertanto sono disponibili per le iscrizioni solamente gli impianti omologati nel corso della stagione sportiva precedente.
Trattandosi di attività particolarmenete delicata e complessa potrebbero non essere disponibili impianti all'atto dell'iscrizione e nel caso vi invitiamo a segnalare immediatamente la problematica all'indirizzo mail cogp@fipav.mo.it per le verifiche del caso anche con il supporto del Giudice Unico titolare dell'omologa campi.

SUGGERIMENTO - vi invitiamo a controllare fin da ora la presenza del vostro impianto di gara similando eventualmente una iscrizione.
 
ORGANICI DEFINITIVI DEL CAMPIONATO 2^ DIVISIONE FEMMINILE  
Al termine delle iscrizioni sono risultate iscritte tutte le squadre aventi diritto.
Di seguito l'elenco delle squadre mentre il calendario sarà emesso entro la giornata di domani 14 settembre.

SOCIETÀ
Prog.Cod.Soc.Denominazione SocietàAnno Prec.
006 SAN FAUSTINO INVICTA 2ª DF
010 POL. NONANTOLA 2ª DF
012 A.S. CORLO Promossa da 3ª DF
051 IDEA VOLLEY SASSUOLO Promossa da 3ª DF
068 PALLAVOLO CAVEZZO 2ª DF
090 POLISP. CASTELFRANCO EMILIA 2ª DF
095 P.G.S. SMILE ASD Promossa da 3ª DF
126 P.G.S. FIDES Retrocessa da 1ª DF
135 IL TORRAZZO 2ª DF
10° 147 POLISP. POLIVALENTE MARANELLO 2ª DF
11° 167 CIRCOLO POL. CAMPOGALLIANO Retrocessa da 1ª DF
12° 184 POL. MODENA EST 2ª DF
13° 204 C.S.D. JACQUES MARITAIN Retrocessa da 1ª DF
14° 209 ARCI UISP SAVIGNANO 2ª DF
15° 216 A.S.D. BASSER VOLLEY 2ª DF
16° 219 POLISPORTIVA PAVULLESE 2ª DF
17° 223 SPORTING CLUB ITALIA 2ª DF
18° 236 VIVA VILLA VOLLEY Promossa da 3ª DF
19° 256 ASD SAN FRANCESCO VOLLEY 2ª DF
20° 279 SCUOLA DI PALLAVOLO SERRRAMAZZONI 2ª DF
21° 340 ASD LA FENICE VOLLEY 2ª DF
22° 369 POLISPORTIVA UNIONE 90 2ª DF
23° 371 G.S. ALBARETO ASD Promossa da 3ª DF
24° 373 POLISPORTIVA MANZOLINO Promossa da 3ª DF
 
SQUADRE ISCRITTE AL CAMPIONATO UNDER 19 MASCHILE  
Al termine del periodo previsto per le iscrizioni sono risultate iscritte nove squadre, una delle quali si è ritirata in data 9 settembre.
La stessa potrebbe essere sostiuita da una nuova formazione entro la giornata del 16 settembre; al momento queste le squadre partecipanti:

STADIUM PALLAVOLO MIRANDOLA
UNIVERSAL PALLAVOLO CARPI
S. DI P. ANDERLINI
S. DI P. SERRAMAZZONI
FB PALLAVOLO SOLIERA
POLISPORTIVA MODENA EST
MODENA VOLLEY
PGS FIDES

È già stata richiesta l'autorizzazione al C.R.E.R. per poter organizzare in tempi brevi il campionato, che in ogni caso sarà a girone unico, ed eventualmente avere la possibilità di terminare il 28 febbraio 2015.
 
UNDER 17 MASCHILE - 11 SQUADRE ISCRITTE  
Al termine del periodo previsto per le iscrizioni sono risultate iscritte undici squadre, le seguenti:

ASD BASSER VOLLEY
STADIUM-UNIONE 90
UNIVERSAL PALLAVOLO CARPI
G.S. ARTIGLIO
US CASTELNUOVO
S. DI P. ANDERLINI GIALLA
VIGIL DEL FUOCO
S. DI P. ANDERLINI ROSSA
S. DI P. SERRAMAZZONI
PLASTORGOMMA SASSUOLO
FB PALLAVOLO SOLIERA

Il campionato sarà organizzato con la stessa formula della scorso anno, due gironi eliminatori, due gironi di semifinale e finale.
Siamo in attea dell'autorizzazione del C.R.E.R. alla predisposizone dei calendari in quanto l'inizio è previsto subito dopo la metà del mese di ottobre.
 
UNDER 15 MASCHILE - 9 SQUADRE ISCRITTE  
Al termine del periodo previsto per le iscrizioni sono risultate iscritte le seguenti nove squadre:

ASD BASSER VOLLEY
STADIUM PALLAVOLO MIRANDOLA
PALLAVOLO VGMODENA VOLLEY
UNIVERSAL PALLAVOLO CARPI
VIGILI DEL FUOCO
S. DI P. ANDERLINI
I.L.P.A
VOLLEY SASSUOLO
POLISPORTIVA POZZA

Stante i numeri dei partecipanti il campionato sarà organizzato a girone unico e al momento siamo in attesa dell'autorizzazione del C.R.E.R. per predisporre il calendario in quanto l'inizio è previsto per il 13 ottobre
 
UNDER 14 MASCHILE - SONO 6 LE FORMAZIONI AL MOMENTO ISCRITTE
Sono sei le formazioni al momento iscritte al campionato, nei tempi imposti dal Comitato Regionale Emilia Romagna:

STADIUM PALLAVOLO MIRANDOLA
PALLAVOLO VGMODENA VOLLEY
IDEA VOLLEY SASSUOLO
S. DI P. ANDERLINI GIALLA
CASINA DEI BIMBI
PGS FIDES

È importante ricordare che saranno accettate nuove domande di partecipazione entro il 10 ottobre p.v.
Le società interessate potranno inviare apposica comunicazione alla C..O.G.P.
 
MONDIALE DEI PICCOLI - PROGRAMMA GENERALE - IL SORTEGGIO MARTEDI' 16
Ricordiamo a tutte le società interessate che martedì 16 è in programma il sorteggio alle ore 18,00 presso Errea Point di Modena.
Di seguito riportiamo nuovamente il regolamento della manifestazione



Il Comitato Provinciale Fipav di Modena con la collaborazione del COL di Mondiali a Modena ha organizzato il MONDIALE DEI PICCOLI manifestazione che vede iscritte 24 squadre, 21 della Provincia di Modena, una di Reggio Emilia e due di Bologna:

  1. VOLLEY SAN CESARIO
  2. PGS FIDES
  3. IDEA VOLLEY SASSUOLO
  4. ASD PALLAVOLO SPILAMBERTO
  5. BASSER VOLLEY
  6. POLISPORTIVA MARANELLO
  7. VOLLEY CASTELVETRO
  8. GS PALLAVOLO VIGNOLA
  9. LA MUKKERIA PALLAVOLO VGM
  10. LIU JO MODENA
  11. KAST CAVEZZO
  12. MONDIAL CITTA' DI CARPI
  13. VOLLEY SAN MICHELESE
  14. AS CORLO
  15. POLISPORTIVA CASTELFRANCO EMILIA
  16. ANDERLINI UNICOM STARKER BLU
  17. ANDERLINI UICOM STARKER ORO
  18. S.DI P. SERRAMAZZONI
  19. C.S.D. J.MARITAIN
  20. GRANDEDIL NONANTOLA
  21. SAN FRANCESCO SASSUOLO
  22. ASD SAN FAUSTINO VOLLEY RUBIERA
  23. PROGRESSO VOLLEY SACE
  24. CLAI SOLOVOLLEY IMOLA
Sono inoltre previste le seguenti RISERVE:
1. V.B. SAN MARTINO (RE)
2. ENERGY VOLLEY (PR)

Hanno avanzato complessivamente domanda di partecipazione 31 squadre.

ORGANIZZAZIONE GENERALE
  • Periodo di svolgimento - I TURNO: 21 settembre 2014; II TURNO 27 Settembre; le semifinali e finali il 28 settembre 2014.


  • 6 impianti di gioco - palestre con due campi di gioco per le fasi a gironi

    Finale al Pala Panini Casa Modena, impianto già allestito per ospitare il Mondiale e atto a contenere l’entusiasmo e l’alto numero dei partecipanti.


  • 24 squadre = 24 Nazionali qualificate al Mondiale.


  • Ogni squadra rappresenterà la nazione assegnata a seguito del sorteggio che si svolgerà nella data concordata nell’ambito della manifestazione definita dal C.O.L. di Modena alla quale sarà invitato un rappresentante per società/nazione e la capitana della squadra.


  • Per ovvi motivi assicurativi tutte le atlete dovranno essere regolarmente tesserate al momento d'avvio del torneo.


  • Ad ogni squadra iscritta verranno fornite gratuitamente le maglie da gioco rappresentanti le nazioni partecipanti al Mondiale di Pallavolo Femminile; la consegna è prevista nella serata del sorteggio.


  • Tutte le squadre-nazioni sono invitate, ospiti del COL, alla cena di gala all’interno del Villaggio dei Mondiali. In quella occasione verranno distribuiti a tutte le atlete i biglietti omaggio per assistere alle partite dei Mondiali di Pallavolo Femminile.
FORMULA DI GIOCO
PRIMO TURNO - 21 settembre - 24 SQUADRE (NAZIONI)
  • 6 gironi
  • 4 squadre per girone
  • 1 impianto per girone con 2 campi nei seguenti impianti:
    E.Messineo Maranello
    Comunale San Michele
    Palazzetto Città di Vignola
    S.M. Fassi Carpi
    Polivalente Serramazzoni
    PalAnderlini Modena
  • 1 giorno di gara mattino e pomeriggio
  • 6 gare per girone: 2 gare al mattino e 4 gare al pomeriggio (indicativo)
  • Totale partite svolte nella prima fase 36

Accedono alla seconda fase le prime due squadre classificate di ogni girone più le quattro migliori terze (in base alla classifica avulsa)

SECONDO TURNO - 27 Settembre - 16 SQUADRE (NAZIONI)
  • 4 gironi della seconda fase
  • 4 squadre per girone inserite in base alla classifica avulsa delle sedici formazioni qualificate secondo il seguente abbinamento:
    Girone "G": Q1 - Q8 - Q9 - Q16
    Girone "H": Q4 - Q5 - Q12 - Q13
    Girone "L": Q3 - Q6 - Q11 - Q14
    Girone "M": Q2 - Q7 - Q10 - Q15
  • 1 impianto per girone con 2 campi nei seguenti impianti:
    Palazzetto Castelfranco Emilia
    altri tre impianti determinati dopo l'effettuazione del primo turno e comunque in base a decisione comune al momento del sorteggio
  • 1 pomeriggio di gare
  • 6 gare per girone
  • Totale partite svolte nella seconda fase 24

Accedono alle semifinali le squadre prime classificate di ogni girone

SEMIFINALI - 28 Settembre mattino
Campo: Pala Panini

- Ore 9,30 - Prima semifinale: G1 contro H1
- A seguire - Seconda semifinale: M1 contro L1

FINALI - 28 Settembre pomeriggio
Campo: Pala Panini

- Ore 15,30 - Finale 3°- 4° posto tra le perdenti le semifinali
- A seguire - Finale 1°- 2° posto tra le vincenti le semifinali

Al termine premiazioni

DURATA INCONTRI E PUNTEGGIO CLASSIFICHE
Le gare si disputano al meglio dei 2 sets su 3.
Per il computo della classifica di ogni fase a girone vengono assegnati:
  • 3 (tre) punti alla squadra vicente 2 a 0 ; zero punti alla perdente
  • 2 (due) punti alla squadra vincente 2 a 1 ed 1 (uno) punto alla squadra perdente (1 a 2)

SORTEGGIO - CONSEGNA MAGLIE
Il giorno 16 settembre presso la sede di ERREA POINT a Modena - Via Emilia Ovest 366 si svolgerà il sorteggio nel corso del quale saranno prima definiti gli organici dei sei gironi e successivamente si procederà all'abbinamento delle 24 formazioni alle "nazionali" partecipanti al Mondiale.
Preliminarmente è stata fissata la sede dei sei gironi, con l'inserimento delle relative squadre, in ordine alfabetico della località, tra le società che hanno messo a disposizione gli impianti, quindi:

  • Girone A - CARPI - Mondial Città di Carpi
  • Girone B - MARANELLO - Polisportiva Maranello
  • Girone C - MODENA - Anderlini Unicom Starker Blu
  • Girone D - SAN MICHELE - Volley San Michelese
  • Girone E - SERRAMAZZONI - S. di P. Serramazzoni
  • Girone F - VIGNOLA - G.S. Pallavolo Vignola
Si procederà al completamento dei gironi con il sorteggio:
- (Gruppo 1) delle prime sei squadre della classifica Under 13 Femminile 2013/14 (con esclusioni delle già assegnate): Idea Volley Sassuolo, Volley San Cesario, AS. Corlo, Pallavolo Spilamberto, Anderlini Unicom Starker Oro e Volley Arci Castelvetro

- (Gruppo 2) delle dodici formazioni restanti

Come detto, una volta completato l'organico dei gironi si procederà all'abbinamento tra squadra U14 e Nazionale e al momento sarà consegnata la maglia alla capitana che dovrà essere presente insieme ad un dirigente della squadra il quale ritirerà il materiale restante.


GESTIONE DEI CONCENTRAMENTI
  • La Società che ospita il concentramento deve stampare il referto semplificato (disponibile sul sito pagina modulistica) e metterne le necessarie copie a disposizione sui campi di gara.


  • I moduli di gara e tutte le comunicazioni dovranno indicare il nome della Società e della Nazione che rappresenta.


  • Dovrà essere presentato il CAMP3 e i consueti documenti di riconoscimento senza i quali non è possibile giocare


  • La società che ospita dovrà caricare i risultati sul sito C.P. come d'uso oppure inviare mail al termine della gara con il riepilogo dei risultati ovvero inviare un SMS al 335.6922.371 al termine di ogni gara


  • A tutti gli effetti vale il regolamento FIPAV.


  • Il servizio segnapunti dovrà essere svolto a turno dalle società presenti al contramento


  • Le gare saranno dirette da arbitri Federali


  • Dopo l'omologa delle gare del primo turno da parte del Giudice Unico il 23/9 sarà pubblicato il programma delle gare dei "II turno" (entro comunque le ore 14,00 del 24 settembre)


  • Le Società che ospitano il Mondiale dei Piccoli nella giornata del 21/9 hanno stipulato le convenzioni con i seguenti locali per agevolare il pasto a prezzo speciale sia per i componenti della squadra che eventuali sostenitori
    MARANELLO - Ristorante Pizzeria LA PIAZZETTA - Piazza Unità d'Italia 10
        menù Atleta, Dirigenti e Allenatori € 10,00
        menù Genitori a € 15,00
    CARPI - Pizzeria Jolly - Via Roosvelt 162 Carpi (zona Cibeno) -
        menù Atleta € 10,00 (Penne al pomodoro, Petto di pollo alla piastra, Acqua e coca cola)
        menù Adulti € 14,00 (Bis con gramigna panna/salsiccia e tortelli di patate, arrosto, acqua e vino, caffè)
    SAN MICHELE - Rist.Pizzeria Sant Miguel - interno agli impianti sportivi:
        menù Atleta euro 10,00
        menù Adulti (Dirigenti, Allenatori e genitori) euro 14,00
    VIGNOLA - Ristorante Pizzeria "Il Castello" - Via Ponte Muratori 8:
        menù Atleta (pizza al metro farcita, bibita, acqua, dolce) euro 10,00
        menù Adulti (pizza al metro farcita, acqua, vino o birra, dolce, caffè) euro 14,00
        menù Ristorante (primo: pasta, secondo: piatto di salumi e formaggi, acqua, vino o birra,dolce, caffe): € 16,00
    SERRAMAZZONI - Ristorante "L'Americano" - Via XXIV Maggio 611:
        menù Atleta, Dirigenti e Allenatori euro 10,00
    MODENA - Ristorante "Free Time" - Via Giardini 456 Scala M:
        menù Atleta, Dirigente o Allenatore euro 10,00
        menù Adulti euro 15,00


  • La conferma delle gare di domenica mattina 28/9 avverrà entro le ore 23 di sabato 27 settembre


  • Tutte le comunicazioni saranno inviate a mezzo mail agli indirizzi indicati al momento dell'iscrizione e pubblicate contestualmente sul sito C.P.
IMPORTANTE
Domenica 28 settembre 2014 tutte le 24 squadre sono invitate ad assistere alle finali, a prendere parte alle premiazioni sul campo e partecipare alla Cena Finale nel corso della quale saranno distribuiti i biglietti per assistere alle gare del Mondiale.
 
SCADENZA ISCRIZIONI A TUTTI I CAMPIONATI M/F
Anche quest'anno vi riepiloghiamo tutte le scadenze aggiornate relative ai campionati e tornei provinciali :

CAMPIONATI PROVINCIALI e TORNEI
Campionato Scadenza Iscrizioni Limiti di Età- Anni Rete M/F Iscrizione tramite
Under 16 F 13/09/2014 da 1999 a 2003 2,24 Gestione Campionati Web
Under 18 F 17/09/2014 da 1997 a 2003 2,24 Gestione Campionati Web
2ª Divisione M 22/09/2014 Senza limiti di età 2,43 Gestione Campionati Web
3ª Divisione M 22/09/2014 Senza limiti di età 2,43 Gestione Campionati Web
Under 14 F 29/09/2014 da 2001 al 2004 2,15 Gestione Campionati Web
3ª Divisione F 08/10/2014 Senza limiti di età 2,24 Gestione Campionati Web
Under 13 F 13/10/2014 da 2002 a 2004 2,15 Gestione Campionati Web
Under 12 PRIMA FASE 13/10/2014 Nati/e negli anni 2003
e succ. (+2 f.q. 2002)
2,00 Gestione Campionati Web
ATTIVITÀ PROMOZIONALE 13/10/2014 Minivolley 1º - 2º Livello
e Primo Volley
scarica i moduli CLICCA QUA
Under 15 M 16/10/2014 da 2000 a 2003 2,24 Gestione Campionati Web
Under 14 M 16/10/2014 da 2001 a 2004 2,15 Gestione Campionati Web
Under 13 M 03/11/2014 da 2002 a 2004 2,05 Gestione Campionati Web
Under 13 3vs3 03/11/2014 da 2002 a 2004 2,05 Gestione Campionati Web
Torneo Preliminare Under 11 17/11/2014 Nati/e negli anni 2004
e succ. (+2 f.q. 2003)
2,00
Under 11 11/01/2015 Nati/e negli anni 2004
e succ.(+2 f.q. 2003)
2,00 Gestione Campionati Web
10º Memorial G.Bevini Ragazze 15/01/2015 (**) da 1999 a 2004 2,24 Gestione Campionati Web
8º Memorial G.Bevini Juniores /M 15/01/2015 (**) da 1998 a 2003 2,43 Gestione Campionati Web
9º Memorial G.Bevini Juniores /F 15/01/2015 (**) da 1997 a 2003 2,24 Gestione Campionati Web
10º Memorial G.Bevini Ragazzi 23/01/2015 (**) da 1999 (§) a 2003 2,35 Gestione Campionati Web
5º Memorial G.Bevini Allieve 07/02/2015 (**) da 2001 a 2004 2,15 Gestione Campionati Web
7º Memorial G.Bevini Allievi 07/02/2015 (**) da 2001 a 2004 2,15 Gestione Campionati Web
2º Memorial G.Bevini Primavera M 12/02/2015 (**) da 2002 a 2005 2,05 2,15 Gestione Campionati Web
2º Memorial G.Bevini Primavera F 12/02/2015 (**) da 2002 a 2005 2,05 2,15 Gestione Campionati Web
Tutti i termini si debbono intendere chiusura alle ore 20,00 del giorno di scadenza
   IMPORTANTE
(**) - Solo per nuove squadre.
Le partecipanti ai campionati categoria sono TUTTE iscritte d'ufficio.
Debbono presentare domanda di iscrizione le nuove squadre e quelle che partecipano all'interprovinciale ed all'eccellenza
Le date indicate possono essere soggette a cambiamenti in base all'organizzazione del corrispondente campionato di categoria.
(§) - massimo due atleti nati nel 1998
(x) - data stabilita dalla Consulta Regionale
 
1^ DIVISIONE FEMMINILE - IL CALENDARIO
È stato ufficializzato mercoledì scorso 10 settembre il calendario del campionato di 1ª Divisione Femminile per la prima volta le società hanno avuto a disposizione in tempo reale nella propria area Gestione Campionati Web il programma delle gare mentre già nei giorni precedenti erano a disposizione gli indirizzi utili.

Riportiamo di seguito il sunto delle principali disposizioni ricordando che la normativa particolare è disponibile in forma completa sul sito C.P. alla pagina Regolamenti / Disposizioni Campionati / 1DF.



CONTRIBUTI GARE: QUOTE e MODALITÀ VERSAMENTO

I contributi gara per ogni incontro, sia in casa che fuori, ammontano complessivamente ad euro 1.170,00 (millecentosettanta/00) e dovranno essere versati come segue:

  • PRIMA RATA pari ad € 495,00 entro la prima gara di campionato
  • SECONDA RATA pari ed € 675,00 entro il 10 febbraio 2015
I versamenti, nei quali dovrà essere citata la causale “contributo gare 2014/2015 squadra XYZ campionato 1DF 1ª o 2ª rata”, potranno essere eseguiti, a comodità del versante, a favore del Comitato Provinciale FIPAV di Modena - Via Giardini 470/H (sul sito i numeri di conto del CP)

CONTRIBUTI GARE: DIMOSTRAZIONE AVVENUTO VERSAMENTO

Come disposto dal C.P. ed inserito al punto 12.c del Comunicato Ufficiale n.1 la copia della ricevuta dovrà essere caricata in Gestione Campionati Web - pagina ISCRIZIONI - entro i termini sopra riportati per i versamenti; così facendo gli addetti del C.P. potranno verificare tempestivamente l'avvenuto versamento e la società stessa potrà recuperalo ogniqualvolta servisse.
Non ottemperando a quanto stabilito la società sarà invitata a dimostrare il pagamento direttamente alla C.O.G.P. e/o al Giudice Unico ed in caso di comprovato mancato versamento la squadra sarà estromessa dal campionato.
Il documento NON dovrà essere consegnato ai direttori di gara se non su esplicita richiesta del Giudice Unico e/o della C.O.G.P.

BREVE COMMENTO AL CALENDARIO e NOTE

Come già comunicato per tempo alle società interessate il calendario è stato predisposto sulla base delle bozze dei calendari regionali in quanto non è stato possibile, almeno per questa stagione postiva attendere la forma definitiva della Serie DM (unico torneo regionale che impatta con la 1DF)

Nello specifico segnaliamo che:

  • le gare interne della Polisportiva Concordiese sono al momento riportate con "NO PAL CONCORDIA" in quanto non è stato ancora possibile procedere all'omologa del nuovo impianto a Concordia a causa di problemi amministrativi indipendenti dalla volontà della società e nostra, seguirà appena possibile la variazione;

  • la settimana di pausa è stabilita al termine del girone di andata (2-8 Febbraio); in tale periodo è possibile anticipare gare del girone di ritorno e gare di gennaio;

  • alcune gare sono state fissate nella seconda giornata di disponibilità causa concomitanza con serie DM (5 su 26)

VARIAZIONI GRATUITE AL CALENDARIO

>È possibile richiedere la variazione di una o più gare, in forma gratuita tassativamente, entro il giorno 21/09/2014.
Le variazioni potranno essere proposte esclusivamente nel rispetto di quanto stabilito al punto 15 capo B del Comunicato Ufficiale n.1; le richieste che non rispettassero saranno respinte.
Si ricorda infine che nelle ultime tre giornate di campionato le gare possono essere solamente anticipate.

FORMULA DI SVOLGIMENTO

  • Girone UNICO, composto da n.14 squadre disputato all'italiana (gare di andata e ritorno).
  • Inizio dal giorno 20/10/2014 con termine non prorogabile, il 15/05/2015.
  • È possibile la disputa di Play-off e/o spareggi con formazioni del campionato di 2ª Divisione.

PROMOZIONI
  • La squadra prima classificata è promossa direttamente alla serie "D" 2015/2016.
  • Eventuali mancate promozioni, ovvero spareggi non effettuati, saranno decise in base all'andamento del campionato regionale di serie "D".
RETROCESSIONI

Quanto di seguito riportato dovrà essere confermato o meno dal C.P. nella prima riunione utile che si terrà dopo la chiusura delle iscrizioni al campionato di 3ª Divisione.
Considerando, al momento, ancora nel prossimo anno sportivo il campionato a 14 squadre:
  • retrocedono direttamente alla 2ª Divisione 2015/2016:
    • le tre squadre ultime classificate (14ª , 13ª e 12ª) in caso di una retrocessione dalla serie “D” (quattro retrocessioni in caso di campionato 2015/2016 a dodici squadre comunque attualmente non previsto).
    • le quattro squadre ultime classificate (14ª, 13ª, 12ª e 11ª) in caso di due retrocessioni dalla serie “D” .
  • Eventuali ulteriori retrocessioni o comunque un minor numero, saranno decise in base alle risultanze del campionato di serie “D”. Teoricamente al termine dell'anno sportivo sono possibili ben 6 retrocessioni.
  • Al punto 29” del Comunicato Ufficiale n.1, sono illustrati i criteri di ripescaggio generali, mentre entro il 17 aprile 2015 saranno pubblicate le formule relative, adattate all’andamento campionati regionali, ancora in corso.
    Tali disposizioni saranno sempre aggiornate unitamente ai criteri di ripescaggio ai campionati 2015/2016 fino a divenire definitive con la pubblicazione da parte del Comitato Regionale delle classifiche definitive ufficiali.

CARICAMENTO RISULTATI

Vi invitiamo a gestire il caricamento risultato per tutte le gare in modo tale che il campionato possa avere sempre le classifiche aggiornate.
In particolare è stabilito al punto 26 del Comunicato Ufficiale n.1 che, in concomitanza con le ultime tre giornate di campionato, l’inserimento del risultato sia obbligatorio da parte della società di casa al termine di ogni incontro.
La mancanza sarà sanzionata con l'applicazione del punto 26 del Comunicato Ufficiale n.1.
Si ricorda che è a vostra disposizione la Guida con tutte le spiegazioni ed informazioni sulla piattaforma internet del sito C.P.

DIRIGENTE ADDETTO ALL'ARBITRO

Si ricorda che il C.P. ha stabilito che nei campionati di 1ª Divisione Maschile e Femminile sia obbligatoria la presenza del dirigente addetto all'arbitro.
La figura del dirigente addetto all'arbitro deve essere ben distinta dal "dirigente accompagnatore" (presente in panchina) ed è a carico della squadra ospitante.
A riguardo seguirà una breve nota specifica ed esplicativa sul comportamento da adottare in occasione della gara "casalinga".
In caso di mancanza sarà applicato quanto disposto al punto 9 del Comunicato Ufficiale n.1
 
1^ DIVISIONE MASCHILE - IL CALENDARIO  
È stato ufficializzato giovedì scorso 11 settembre il calendario del campionato di 1ª Divisione Maschile per la prima volta le società hanno avuto a disposizione in tempo reale nella propria area Gestione Campionati Web il programma delle gare mentre già nei giorni precedenti erano a disposizione gli indirizzi utili.

Riportiamo di seguito il sunto delle principali disposizioni ricordando che la normativa particolare è disponibile in forma completa sul sito C.P. alla pagina Regolamenti / Disposizioni Campionati / 1DM.



CONTRIBUTI GARE: QUOTE e MODALITÀ VERSAMENTO

I contributi gara per ogni incontro, sia in casa che fuori, ammontano complessivamente ad euro 990,00 (novecentonovanta/00) e dovranno essere versati come segue:

  • PRIMA RATA pari ad € 450,00 entro la prima gara di campionato
  • SECONDA RATA pari ed € 540,00 entro il 10 febbraio 2015
I versamenti, nei quali dovrà essere citata la causale “contributo gare 2014/2015 squadra XYZ campionato 1DM 1ª o 2ª rata”, potranno essere eseguiti, a comodità del versante, a favore del Comitato Provinciale FIPAV di Modena - Via Giardini 470/H (sul sito i numeri di conto del CP)

CONTRIBUTI GARE: DIMOSTRAZIONE AVVENUTO VERSAMENTO

Come disposto dal C.P. ed inserito al punto 12.c del Comunicato Ufficiale n.1 la copia della ricevuta dovrà essere caricata in Gestione Campionati Web - pagina ISCRIZIONI - entro i termini sopra riportati per i versamenti; così facendo gli addetti del C.P. potranno verificare tempestivamente l'avvenuto versamento e la società stessa potrà recuperalo ogniqualvolta servisse.
Non ottemperando a quanto stabilito la società sarà invitata a dimostrare il pagamento direttamente alla C.O.G.P. e/o al Giudice Unico ed in caso di comprovato mancato versamento la squadra sarà estromessa dal campionato.
Il documento NON dovrà essere consegnato ai direttori di gara se non su esplicita richiesta del Giudice Unico e/o della C.O.G.P.

VARIAZIONI GRATUITE AL CALENDARIO

È possibile richiedere la variazione di una o più gare in forma gratuita entro il giorno 22/09/2014.
Naturalmente ci si dovrà attenere a quanto stabilito nel punto 15 capo B del Comunicato Ufficiale n.1 ed in ogni caso consigliamo l'inoltro delle richieste a mezzo il form-spostamento elettronico.
Le richieste che non rispettassero quanto disposto al punto 15 capo A e C del Comunicato Ufficiale n.1 in particolare la variazione entro i 21 giorni dalla data originaria, saranno respinte.
Si ricorda infine che nelle ultime tre giornate di campionato le gare possono essere solamente anticipate.

FORMULA DI SVOLGIMENTO

  • Girone UNICO, composto da n.12 squadre all'italiana (gare di andata e ritorno).
  • Inizio dal giorno 03/11/2014 con termine non prorogabile, il giorno 02/05/2014.
    Al termine saranno disputati un Play-Off Promozione e un Play-Out Retrocessione
  • PLAY-OFF E PLAY-OUT FINALI dovranno essere disputati da tutte le squadre, secondo il programma qua di seguito la composizione "non ufficiale" (sarà confermata entro il 17/04/2015) del Play-Off Promozione e del Play-Out Retrocessione

    PLAY OFF PROMOZIONE
    GareAndataRitornoQualificata
    I TURNO

    gare di andata e ritorno dal xx al xx maggio
    8 - 11 - 8A
    7 - 22 - 7B
    6 - 33 - 6C
    5 - 44 - 5D
    II TURNO

    gare di andata e ritorno dal xx al xx maggio
    D - AA - DE
    C - BB - CF
    III TURNO

    gare di andata e ritorno da xx al xx
    F - EE - FPromossa DM


    PLAY OUT RETROCESSIONE
    GareAndataRitornoPerd.Vinc.
    I TURNO

    gare di andata e ritorno dal xx al xx maggio
    2DM4 - 1010 - 2DM4GP
    2DM3 - 1111 - 2DM3HQ
    2DM2 - 1212 - 2DM2KR
    II TURNO

    gare di andata e ritorno dal xx al xx maggio
    R - 99 - RLS
    Q - PP - QMT
    III TURNO

    gare di andata e ritorno da xx al xx
    T - SS - TVinc. in 1DM 2015/16

PROMOZIONE

La squadra vincente il play-off è promossa alla serie "D" 2015/2016.

RETROCESSIONI

Quanto di seguito riportato dovrà essere confermato o meno dal C.P. nella prima riunione utile che si terrà dopo la chiusura delle iscrizioni ai campionati di 2ª e 3ª Divisione.
Le retrocessioni saranno determinate dall'esito del Play-Out Retrocessione al quale parteciperanno anche tre formazioni del campionato di 2ª Divisione.
È da ricordare inoltre che sono possibili ben 6 retrocessioni dalla serie "D"
Si espongono di seguito i criteri di retrocessione prendendo in considerazione le ipotesi fino a tre retrocessioni dalla "D"
  1. in caso di una retrocessione dalla "D" si disputerà solamente il I Turno del Play-Out al quale parteciperanno la 12ª , 11ª e 10ª classificata che affronteranno le formazioni di 2ª Divisione secondo lo schema sopra riportato. Le squadre perdenti disputeranno il campionato di 2ª Divisione Maschile 2015/2116 mentre le vincenti quello di 1ª Divisione 2015/2016 ovvero proseguiranno al II Turno
  2. in caso di due retrocessioni dalla "D" si disputerà anche il II Turno del del Play-Out al quale parteciperanno la 9ª classificata e le vincenti il I turno che si affronteranno secondo lo schema sopra riportato. Le squadre perdenti disputeranno il campionato di 2ª Divisione Maschile 2015/2016 mentre le vincenti quello di 1ª Divisione 2015/2016 ovvero proseguiranno al III Turno
  3. in caso di tre retrocessioni dalla "D" si disputerà anche il III Turno del Play-Out al quale parteciperanno le squadre vincenti il II turno; al termine la vincente sarà ammessa al campionato di 1ª Divisione 2015/2016.
Eventuali ulteriori retrocessioni saranno decise in base alle risultanze del campionato di serie "D" nel qual caso saranno rivisti i criteri sopra descritti e comunque la decisione finale della formula adottata sarà comunicata entro il 17 aprile 2015.

CARICAMENTO RISULTATI

Vi invitiamo a gestire il caricamento risultato per tutte le gare in modo tale che il campionato possa avere sempre le classifiche aggiornate.
In particolare è stabilito al punto 26 del Comunicato Ufficiale n.1 che, in concomitanza con le ultime tre giornate di campionato, l’inserimento del risultato sia obbligatorio da parte della società di casa al termine di ogni incontro.
La mancanza sarà sanzionata con l'applicazione del punto 26 del Comunicato Ufficiale n.1.
Si ricorda che è a vostra disposizione la Guida con tutte le spiegazioni ed informazioni sulla piattaforma internet del sito C.P.

DIRIGENTE ADDETTO ALL'ARBITRO

Si ricorda che il C.P. ha stabilito che nei campionati di 1ª Divisione Maschile e Femminile sia obbligatoria la presenza del dirigente addetto all'arbitro.
La figura del dirigente addetto all'arbitro deve essere ben distinta dal "dirigente accompagnatore" (presente in panchina) ed è a carico della squadra ospitante.
A riguardo seguirà una breve nota specifica ed esplicativa sul comportamento da adottare in occasione della gara "casalinga".
In caso di mancanza sarà applicato quanto disposto al punto 9 del Comunicato Ufficiale n.1
 
MODIFICA AL PUNTO 19 COMUNICATO UFFICIALE N.1
A seguito della variazione della nortiva federale inerente agli arbitri associtati è stato modificato il Comunicato Ufficiale n.1 al punto 18
Causa un nostro errore di trascrizione, del quale ci scusiamo, è stato omesso il conseguente aggiornamento del punto 19 dello stesso documento.
Si provvedere pertanto in calce riportanto il testo corretto - già disponibile "on line"

PUNTO 19

In caso di assenza dell'Ufficiale di Gara designato
  1. nei campionati di 1ª e 2ª Divisione, Under 19M, Under 18F e Under 17M si dovrà attendere 30 minuti; perdurando la mancanza del direttore di gara l'incontro non potrà essere disputato.
  2. Nel campionato di 3ª Divisione, nei campionati di categoria U16F, U15M, U14MF/ U13M/F e promozionali e nelle gare del Torneo Memorial G.Bevini il tempo di attesa é fissato in 30 minuti.
    Perdurando la mancanza del direttore di gara l'incontro non potrà essere disputato eccezion fatta in caso di presenza di un arbitro associato che invece potrà dirigere la gara con le limitazioni imposte al precedente punto 18.c;
  3. to che invece potrà dirigere la gara con le limitazioni imposte al precedente punto 18.c;
  4. per tutte le serie e categorie e tornei eventuali gare non disputate dovranno essere recuperate secondo quanto disposto al punto 16.
  5. In caso di gara non disputata è obbligatorio avvertire immediatamente la C.O.G.P. al numero di reperibilità in modo che la gara possa essere gestita nella procedura web pronta per recepire la richiesta di recupero che una delle due squadre dovrà inserire a mezzo il "modulo spostamento web" (nel quale dovrà essere scelta la voce "recupero") - vedere punto punto 16.a
  6. Gestione Mancanza Arbitro
    Per cercare di gestiore al meglio l'eventuale mancaza dell'arbitro si richiede a tutte le società di informare i numeri di reperibilità della C.O.G.P. ovvero la Commissione Designante C.P. al numero 059.8752.312 fino alle 21,30 di ogni giorno feriale, già entro i 20 minuti almeno dell'inizio della gara senza attendere gli ultimi minuti.
    Anche il solo preavviso di un quarto d'ora permette il più delle volte la copertura della gara.
    Questo valga soprattutto per i campionati di 1ª e 2ª Divisione.
Inizio Pagina
 
COMUNICAZIONI MONDIALE 2014

 
I BIGLIETTI DEL MONDIALE: PROMOZIONE PER I TESSERATI FIPAV  
Dal 23 settembre al 12 ottobre 2014 in Italia si gioca in Italia il Campionato Mondiale di Pallavolo Femminile: un eccezionale evento di sport ed uno straordinario momento di aggregazione soprattutto per il "popolo del volley".
Il Palasport Giuseppe Panini di Modena, il "Tempio del Volley", è una delle prestigiose sedi nelle quali si giocano le gare della POOL 'F' che qualificherà tre delle sei squadre che avranno accesso alla fase finale di Milano.
Si giocheranno due gare ogni giorno nelle giornate del 1, 2, 4 e 5 ottobre 2014.

Dalla scorsa settimana è possibile grazie alla collaborazione con il C.O.L. di Modena offrire a tutte le società e ai tesserati Fipav la possibilità di acquistare i biglietti per le gare di Modena a prezzo ribassato.



PREZZO BIGLIETTI PER GIORNATA DI GARE - GRADINATE NUMERATE - Euro 12,00

Ogni 12 biglietti di gradinata acquistati sarà regalato il 13mo
Non sarà applicato alcun diritto di prevendita
L'assegnazione dei posti avverrà in automatico (non potranno essere richiesti posti particolari)

Scarica qua il modulo per l'acquisto

Da ricorda che il pagamento dovrà essere eseguito a favore: COL dei Campionati del Mondo di Pallavolo Femminile 2014
Codice IBAN - IT43V0538712921000002176518 - Banca Popolare Emilia Romagna

Dovranno essere inviati all'indirizzo mail: info@fipav.mo.it la copia del modulo di prenotazione/acquisto e la copia del bonifico bancario

LA PROMOZIONE È VALIDA fino ad esaurimento posti e comunque si concluderà il 26 settembre

L'apertura degli uffici del Comitato Provinciale è fissata nei giorni: LUN - MAR - GIO - VEN dalle ore 17,00 alle ore 19,00 e il sabato dalle 09,30 alle 12,00 (eventualmente disponibili in altri giorni ma solo per appuntamento)


PER INFORMAZIONI E PRENOTAZIONI BIGLIETTI

Per tutte le informazioni: 059.8752312 - 335.6922.351 oppure indirizzo mail: info@fipav.mo.it
 
BIGLIETTI CAMPIONATO DEL MONDO FEMMINILE
Ricordiamo che sono in vendita i biglietti per la Seconda fase del Campionato del Mondo di Pallavolo in calendario dal 1° al 5 Ottobre 2014 al Palasport Giuseppe Panini di Modena.

BIGLIETTI - Biglietteria presso la sede dei CP Fipav di Modena
I prezzi

Parterre – 20 € – colore verde
Gradinata – 14 € – colore fucsia
Oppure è possibile acquistare su Ticketone.it con aggiunta costi di prevendita - nei punti vendita della città o ai link che seguono.
1 Ottobre – 1° giorno, 2 partite – clicca qui
2 Ottobre – 2° giorno, 2 partite – clicca qui
4 Ottobre – 3° giorno, 2 partite – clicca qui
5 Ottobre – 4° giorno, 2 partite – clicca qui
ABBONAMENTO - 4 giornate di gare, 8 partite – clicca qui

UNDER - Ingresso gratuito (senza diritto di posto) per i bambini sotto i 6 anni di età.

DIVERSAMENTE ABILI - I diversamente abili, in possesso del certificato attestante una invalidità minima del 74%, potranno assistere gratuitamente agli incontri del Campionato del Mondo femminile 2014, con un accompagnatore, nel settore loro riservato fino ad esaurimento dei posti. La prenotazione potrà essere effettuata inviando una mail all’indirizzo ticket@volley2014.it, indicando il proprio nome, il giorno della gara alla quale si intende assistere e il nome dell’accompagnatore.
I biglietti potranno essere ritirati il giorno stesso dell’evento presso la biglietteria, presentando il certificato di invalidità
Inizio Pagina
 
COMUNICAZIONI SEGRETERIA

 
LA SEDE E' APERTA PER SETTEMBRE ANCHE IL GIOVEDI'
Come già anticipato nelle nostre comunicazioni periodiche vi ricordiamo che per agevolare al massimo gli utenti dei nostri uffici per il mese di settembre la segreteria sarà disponibile anche il giovedì dalle 17,00 alle 19,00
Gli uffici pertanto osserveranno la seguente disponibilità al pubblico:

SEGRETERIA
Lunedì - Martedì - Giovedì e Venerdì dalle 17,00 alle 19,00
Sabato dalle 09,30 alle 12,00

COMMISSIONE ATTIVITA' PROMOZIONALE
Martedì dalle 10,00 alle 12,00

COMM. PROV. ORGANIZZAZIONE GARE
Martedì e Venerdì dalle 17,30 alle 19,00

ALLENATORI
Sbato dalle 10,00 alle 12,00
 
PRIMO CORSO ARBITRI 2014/15 - APERTE LE ISCRIZIONI  
Il Comitato Provinciale Fipav di Modena per il tramite del Commissario Arbitri Provinciale, in collaborazione con il Settore Tecnico Provinciale Ufficiali di Gara ha indetto il 1º corso per arbitri di pallavolo di categoria provinciale per l'anno sportivo 2013/2014 e informa che il termine di iscrizione è fissato al 3 Novembre 2014

Nella serata di lunedì 10 novembre alle ore 20,30 c/o la sala riunioni del Comitato Provinciale F.I.P.A.V. di Modena (Via Giardini 470/H - Modena) avrà luogo l'incontro di presentazione del Corso.
Al termine della serata verrà redatto ed ufficializzato il calendario delle lezioni. Per necessità ed informazioni inviare e-mail a arbitri@fipav.mo.it ovvero contattare il Commissario Provinciale sig. Alessandro Falavigna al numero 345/3103094.

Come tutti gli anni invitiamo i Presidenti di ogni società a divulgare l'informazione a tutti propri tesserati perchè il reclutamento arbitrale è dovere determinante della nostra organizzazione.

Un gruppo arbitri provinciale numeroso permette una sicura attività a tutte le società.

Tutti gli arbitri saranno assistiti fin dal loro esordio per una crescita professionale di qualità.
Per i giovani volonterosi e più capaci si potrà aprire la porta della Scuola Regionale Arbitri Emilia Romagna che forma gli arbitri della nostra regione e li accompagna con livelli qualitativi sempre maggiori verso il passo più ambito, la direzione di incontri dei campionati nazionali.

L'arbitro è uno dei punti cardine di ogni attività sportiva sia essa dilettantistica che promozionale e, uno dei compiti del nostro movimento, è anche quello di salvaguardare il "patrimonio arbitrale" cercando di provvedere nella continuità della categoria invogliando giovani che potrebbero essere interessati a sostenere il nostro sport sotto il profilo tecnico-arbitrale mettendo a frutto le proprie capacità

Invitiamo tutte le Societa' a diffondere il presente comunicato a tutti i propri tesserati in quanto gli "arbitri sono parte integrante del nostro movimento" e senza arbitri l'attività è praticamente impossibile.

Quindi è inutile ricordare quanto sia importante il reclutamento arbitrale su tutto il territorio provinciale in quanto organici ben nutriti sono garanzia di miglior "copertura" delle gare e conseguentemente miglior qualità nella direzione degli incontri.

I requisiti per diventare arbitri di pallavolo sono davvero semplici:
  • sufficiente essere sani fisicamente
  • aver compiuto i 16 anni
  • aver un po' di buona volontà
Diventando arbitro potrai giocare un ruolo insostituibile nello sport già campione del mondo, conoscerai tante persone e potri condividere, insieme a loro, la passione per la pallavolo e, perchè no, avrai la possibilità di guadagnare qualche soldo.
Un'opportunità da non lasciarsi scappare... cosa stai aspettando?
Diventare arbitro arbitro di pallavolo è sicuramente una scelta dettata da una grande passione sportiva.
Ti proponiamo di assumere un impegno importante che richiede un'attenta preparazione, ma che sicuramente regalerà grandi soddisfazioni.
Non perdere l'occasione per vedere realizzato il tuo desiderio di entrare a far parte del mondo della pallavolo.

Iscriviti al Corso per ARBITRO sei hai dai 16 ai 55 anni, e potrai dirigere, già dopo alcuni mesi, in tutte le categorie provinciali.
Per informazioni è possibile chiamate il numero 059.8752.312 oppure scrivere a: arbitri@fipav.mo.it.
Per diventare arbitro di pallavolo dovrai solamente partecipare gratuitamente al corso formativo organizzato dalla Commissione Provinciale Ufficiali di Gara

Telefona subito cosa aspetti !!!


Le iscrizioni sono possibibili fino al 3 novembre
È importante comunque anticipare mezzo posta elettronica i propri dati (Cognome, Nome, numero di telefono ed indirizzo e-mail) all'indirizzo arbitri@fipav.mo.it e/o allegando inoltre l'apposito modulo qui scaricabile in formato word ed in formato pdf
 
CERCASI ... OFFRESI ... ANCORA TANTE NEWS DA LEGGERE  
Ancora per questa settimana e la prossima sono e saranno diverse le nuove inserzioni nella rubrica del Cerco/Offro.
Si cerca allenatori, atleti e atlete per ogni serie e categoria; mentre alcuni allenatori e giocatori sono disponibili ad iniziare nuove esperienze

Si ricorda vengono pubblicate il lunedì tutte le richieste di pubblicazione pervenute entro le ore 15,00 del sabato
Pertanto richieste che perverrano dopo tale termine saranno inderogabilmente pubblicate il lunedì successivo.

La pagina è come sempre consultabile dalla home page del sito nella sezione INFO del sito C.P.
 
ARBITRI ASSOCIATI - NUOVO CORSO e SCADENZE DA NON DIMENTICARE  
Si ricorda quanto stabilito al punto 18 del Comunicato Ufficiale n.1 in relazione al rinnovo della posizione di arbitro associato:

il Comitato Provinciale FIPAV con delibera del 24 giugno 2014 ha:
  1. autorizzato l'esercizio della funzione di arbitro associato fino all'età di anni 70 esclusivamente per l'attività provinciale
  2. stabilito che la massima categoria provinciale che un arbitro associato possa dirigere sia la 3ª Divisione M/F
  3. posto l'obbligo della consegna alla Segreteria C.P. del certificato medico per tutti coloro che abbiano compiuto il 55° anno di età anche in corso stagione sportiva
  4. stabilito che per procedere al rinnovo le società dovranno inviare apposita mail all'indirizzo arbitri@fipav.mo.it indicando il numero e il tipo di tessera con cui la società ha rinnovato il tesseramento per l'anno sportivo 2014/2015
    Tale attività deve essere posta in essere entro il 15 giugno 2015 affinchè il tesserato/arbitro associato sia confermato e non cancellato del programma del Tess-on-Line Federale
    .
  5. autorizzato il Commissario Ufficiali di Gara Provinciale ad indire un Corso per Nuovi Arbitri Associati da svolgersi ad ottobre come da indicazioni a seguire

CORSO PER L'ABILITAZIONE AD ARBITRO ASSOCIATO

Il Comitato Provinciale Fipav di Modena indice un corso per l'ottenimento della qualifica di Arbitro Associato riservato a dirigenti di società, allenatori, atleti che abbiano formalmente aderito alla Fipav con sottoscrizione del relativo tesseramento.

Età minima per aderire 16 anni mentre le funzioni di "Arbitro Associato" possono essere svolte fino al compimento del 65º anno di età.

Il corso si svolgerà in 3 serate di circa 2 ore e mezzo con il seguente programma di massima:
  • 17/10/2014 - ore 20,45 - incontro 1: regole di gioco


  • 22/10/2014 - ore 21,00 - incontro 2: regole di gioco


  • 24/10/2014 - ore 20,00 - incontro 3: Test sulle Regole di Gioco, Compilazione del referto di Gara, Compilazione del "Rapporto di gara"
Il corso si terrà presso la sala riunioni del Comitato Provinciale (Via Giardini 470/H - 2º piano) il ritrovo dei corsisti è previsto un quart'ora prima dell'inizio.

Il termine delle iscrizioni fissato al 10 ottobre 2014

È ammessa una assenza ma è obbligatoria la presenza alla terza serata nel corso della quale si terrà l'esame; in caso di assenza il candidato dovrà iscriversi ad un nuovo corso.

Il corso verrà attivato unicamente al raggiungimento di n. 6 iscrizioni.

Per iscriversi occorre compilare il previsto modulo a disposizione sul sito C.P. alla pagina modulistica ed inviarlo a mezzo mail all'indirizzo: arbitri@fipav.mo.it

Costo d'iscrizione - La quota di partecipazione è fissata ad:
  • € 25,00 in caso di 6 iscritti;
  • € 20,00 se gli iscritti saranno 7, 8 o 9;
  • € 15,00 da 10 iscritti in poi
Sarà la Commissioni Ufficiali di Gara a comunicarvi l'importo esatto da versare a favore del C.P. Fipav di Modena (qua l'elenco dei conti disponibili) indicando al contempo le modalità per la consegna delal ricevuta

Quindi, come sempre, vi chiediamo la massima collaborazione per divulgare a tutti i vostri iscritti tale informazione e invito che ricordiamo, può servire a mantenere nell’ambiente della pallavolo tanti ragazzi e ragazze che potrebbero, per i più svariati motivi, lasciare.

Diventare l’arbitro di pallavolo è una grande opportunità , è grande aiuto verso il movimento ed un sostegno alla propria società.
 
CAMPAGNA ABBONAMENTI LIU-JO VOLLEY APERTA AI NUOVI APPASIONATI  
CAMPAGNA ABBONAMENTI L•J VOLLEY - #5000CUORI: PREZZI INVARIATI E SCONTI PER I VECCHI ABBONATI
Una nuova stagione alle porte e un nuovo ‘tormentone’ accompagnerà la lunga stagione della Liu•Jo Modena a partire da questo primissimo atto ovvero la presentazione della campagna abbonamenti 2014/15.
Dopo ‘THE GIRLS ARE BACK’ è la volta di #5000CUORI, hashtag e slogan che ricorrerà più e più volte nei prossimi mesi identificando la mission societaria di questa stagione: riempire e riscaldare il PalaPanini per trasformarlo nell’arma in più a disposizione della squadra.

La campagna è ora aperta a tutti coloro che non vorranno perdersi una stagione che si preannuncia ancora una volta entusiasmante.

Per questo primo importante appuntamento della stagione è stata confermata la partnership con la Banca Popolare dell’Emilia Romagna, pertanto tutti coloro che vorranno rinnovare la propria tessera o sottoscriverne una per la prima volta potranno farlo presso tutte le Filiali dell’istituto sull’intero territorio nazionale.

E per riempire e riscaldare il PalaPanini la società ha deciso di sposare una politica che il momento richiede, ovvero quella di un contenimento dei prezzi che rimarranno invariati.
Inoltre verranno premiati i vecchi abbonati con una riduzione di oltre il 10% sul prezzo dell’abbonamento, questo è parso alla L•J Volley il modo migliore per ribadire ancora una volta lo stretto rapporto con pubblico e tifosi che è sin dalla nascita della società uno dei capisaldi da cui non si può prescindere.

Come lo scorso anno, dunque, cinque saranno le tipologie di abbonamento e ancora una volta tutte saranno ALL INCLUSIVE, ovvero con ogni tessera sarà possibile assistere a tutte le partite di Regular Season, Coppa Italia ed eventuali Play Off. Ricordiamo inoltre che la tessera di abbonamento in caso di furto o smarrimento o deterioramento, in base alle leggi vigenti, non potrà essere sostituita.
Di seguito tutte le tipologie di abbonamenti ed i relativi prezzi:
  • Tribuna Liu Jo Sport (posti Pari - NUMERATI): euro 500,00 (intero)
  • Parterre (posti Pari e Dispari - NUMERATI): euro 130,00 (intero) – euro 110,00 (ridotto) – euro 70,00 (ridottissimo)
  • Distinti (Primo anello - NUMERATI): euro 90,00 (intero) – euro 70,00 (ridotto) – euro 50,00 (ridottissimo)
  • Gradinata (NON numerata): euro 70,00 (intero) – euro 50,00 (ridotto) – euro 40,00 (ridottissimo)
  • Curva Ghirlandina (Curva tifosi di casa – NON numerata): euro 50,00 (intero) – euro 40,00 (ridotto) – euro 30,00 (ridottissimo)
Gli abbonamenti a prezzo ridotto potranno essere sottoscritti esclusivamente da:
- Giovani dai 15 ai 18 anni compiuti
- Universitari (presentando tesserino/libretto universitario)

Gli abbonamenti a prezzo ridottissimo potranno essere sottoscritti esclusivamente da:
- I ragazzi dai 7 ai 14 anni compiuti
- Over 65

Per i bambini dai 0 ai 6 anni non compiuti l’ingresso è libero e gratuito (non vengono pertanto rilasciate tessere di abbonamento).

Agli abbonamenti di ogni settore verrà aggiunto dalla banca un costo di 2,50 euro a titolo di commissioni.

La gestione degli abbonamenti di TRIBUNA LIU JO SPORT sarà riservata alla società L•J Volley e, pertanto, le relative tessere potranno essere sottoscritte esclusivamente presso la segreteria della società stessa, con sede all’interno del palazzo dello sport "PalaCasaModena G.Panini" di Modena (Sig.ra Stefania Borri – tel. 059/71.33.930 oppure segreteria@ljvolley.it)

FAMILY PACK
Anche quest’anno la società L•J Volley ha creato un’opportunità di agevolazione per le famiglie con bambini di età superiore ai 6 anni compiuti e fino a 18 anni compiuti. Sarà possibile risparmiare notevolmente se si acquista un pacchetto famiglia così strutturato: mamma e papà pagano l’abbonamento intero e ogni figlio nella fascia d'età sopraindicata, invece, paga simbolicamente un abbonamento di 5 euro. Per poter aderire a questa promozione FAMILY PACK è necessario presentare lo stato di famiglia.

Il pagamento dell'abbonamento dovrà avvenire in un'unica soluzione al momento della sottoscrizione. Le tessere sottoscritte presso la Banca Popolare dell'Emilia Romagna entro il 4 ottobre saranno disponibili per il ritiro dal 20 ottobre nella filiale in cui l’abbonamento è stato sottoscritto.
Dal 6 ottobre, invece, sarà possibile sottoscrivere le nuove tessere presso i nostri uffici siti all’interno del palazzo dello sport.

Si precisa inoltre che per le prime partite di Campionato, qualora non fossero ancora disponibili le tessere, sarà comunque possibile accedere al palazzetto presentando il voucher di prenotazione (che dovrà essere conservato e presentato al ritiro dell’abbonamento vero e proprio).


Comunicato Stampa L•J Volley
 
6° TORNEO CITTA' DI CORLO - 19 Ottobre per UNDER 13/F  
L'A.S. Corlo organizza per l'ultima domenica 19 ottobre la sesta edizione del Torneo Città di Corlo - Plastorgomma, riservato a formazioni under 13 femminili (atlete nate nel 2002 e seguenti)
Oltre all'AS Corlo potranno partecipare cinque altre squadre e le iscrizioni si chiuderanno al raggiungimento del numero previsto (sei) e comunque sono possibili entro il 6 Ottobre 2014

Potete qua scaricare il modulo di iscrizione.

REGOLAMENTO
Il Torneo si sviluppa in due gironi composti da tre squadre ciascuno e partite di sola andata.
Nella fase eliminatoria, le partite prevedono due set ai 25 senza terzo set in caso di parità.
Si assegna un punto per ogni set vinto e per determinare la classifica finale del girone si andranno a visionare i seguenti fattori in ordine di importanza:
- Numero Vittorie
- Scontro diretto (in caso di parità tra 2 squadre)
- Quoziente punti

Le squadre terze classificate nel girone eliminatorio si incontreranno per determinare il 5º/6º posto della classifica generale con 2 set ai 25 ed eventuale tie break ai 15.
Le altre 4 squadre invece si incontreranno in semifinali incrociate (1º girone A contro 2º girone B e viceversa), le vincenti disputeranno la finale 1º/2º posto, mentre le perdenti faranno la finalina 3º/4º posto, sempre con 2 set ai 25 ed eventuale terzo ai 15.

Le società sono tenute a presentare l’elenco atleti ed i documenti di riconoscimento.

Vige regolamento FIPAV.

- L’inizio gare è previsto per le ore 9,00

- Semifinali ore 15,30

- Finali 3º- 4º e 5º - 6º posto ore 16,30

- Finale 1º posto 17,30

Per tutte le partite saranno concessi 20 minuti di riscaldamento massimo

A seguire le premiazioni per tutte le atlete dove è gradita la presenza di tutte le squadre partecipanti al torneo.
Il programma dettagliato verrà fornito successivamente.
L’organizzazione si riserva la possibilità di apporre correttivi al presente regolamento qualora se ne ravvisasse la necessità per il miglior funzionamento del Torneo, avvisando tempestivamente le società

PRANZO
Il pranzo per le atlete, dirigenti e genitori sarà organizzato dalla Società Sportiva al prezzo € 15,00 a testa, presso i locali adiacenti ai campi di gioco.
Il menù, comprende 1 primo, 1 secondo, 1 contorno, 1 dolce, 1 bevanda.
Le società iscritte dovranno comunicare entro Lunedì 6 Ottobre il numero degli Atleti/Dirigenti/Accompagnatori/genitori che vorranno usufruire della convenzione

INFO
Responsabile Organizzativo: Rino Casolari
Tel. 333/6643962
Email: casolari.rino@alice.it
 
ABBONAMENTI MODENA VOLLEY - GRANDE OPPORTUNITA' per le SOCIETA'
Modena Volley offre una grande opportunità alle società sportive.
Per la stagione 2014-2015 i tesserati potranno acquistare nel settore gradinata l'abbonamento intero ad euro 130 (anziché ad euro 170) e l'abbonamento ridotto (riservato ai nati dal 1991 compreso in poi) ad euro 100 (anziché ad euro 130).

MODALITA': ogni società sportiva dovrà compilare il form - qua disponibile - ed inviarlo a luca.rigolon@pallavolomodena.it.
Modena Volley si metterà in contatto col referente della società per concordare le modalità di acquisto.

TIPOLOGIA ABBONAMENTO: l'offerta è valida per i soli abbonamenti di gradinata. La scelta dei posti NON è libera, ma sarà effettuata tra quelli rimasti a discrezione di MODENA VOLLEY. L'abbonamento è cedibile a terzi solo se tesserati per la medesima società.

INFORMAZIONI: per qualsiasi informazione mandare una mail a luca.rigolon@pallavolomodena.it


Comunicato Stampa Modena Volley
 
SEGNAPUNTI ASSOCIATI  
Altra importante figura da non dimenticare è quella del segnapunti associato; ci pare importante ricordare:

Per il rinnovo del tesseramento - Le Società dovranno provvedere direttamente a mezzo il "Tesseramento ON LINE" provvedendo, al termine del procedimento, alla stampa del modulo "SEG1".
Nel caso in cui non venissero rilevati i nominativi dei segnapunti già tesserati per l'anno sportivo precedente e comunque in caso di difficoltà, le società dovranno rivolgersi alla Commissione Provinciale Ufficiali di Gara inviando una mail all'indirizzo arbitri@fipav.mo.it indicanto per ogni nominativo i seguenti dati:
  • COGNOME e NOME
  • DATA di NASCITA e LUOGO di NASCITA
  • INDIRIZZO (completo di CAP/COMUNE) e NUMERO TELEFONICO DI FACILE REPERIBILITÀ
  • Numero e tipo di tessera con il quale il tecnico / dirigente / atleta risulta tesserato per all'anno sportivo 2014/2015.
Non è possibile abilitare come Segnapunti Associato persone che non siano già dei tesserati (dirigenti, allenatori, atleti).

Per i nuovi segnapunti associati:
  1. Le Società i cui campionati hanno inizio nel mese di ottobre e che necessitano formare nuovi segnapunti potranno far pervenire, entro e non oltre il 14 Settembre 2014
  2. Per tutte le altre Società (i cui campionati hanno inizio dal nel mese di novembre) e che necessitano formare nuovi segnapunti potranno far pervenire, entro e non oltre l'8 Ottobre 2014
Le richieste dovranno pervenire con la compilazione del previsto modulo all'indirizzo mail arbitri@fipav.mo.it unitamente ad un versamento (vedi punto "36") di euro 8,00 (otto/00) per ogni candidato iscritto al corso.
Sono ammessi versamenti cumulativi
  • RICHIESTE DI CORSI ABILITAZIONE FUORI TERMINE - (dal 09/10/2014)
    Eventuali richieste pervenute oltre il termine sopra citato potranno essere evase solamente nel caso in cui la società richiedente si accollasse interamente l'onore delle spese degli istruttori federali.
    Eventuali iscrizioni dovranno essere accompagnate da versamento di euro 20,00 (venti/00) per partecipante.
    Per ogni nuovo corso il minimo di partecipanti è fissato in 5 iscritti.
  •  
    10° TORNEO GELATERIA CIAO: 12 Ottobre a CORLO: ISCRIZIONI APERTE
    6 Squadre Partecipanti - Categoria U18 femminile
    L'A.S. Corlo organizza per domenica 12 ottobre la decima edizione del Torneo Gelateria Ciao, quest'anno riservato a formazioni under 18 femminili (atlete nate nel 1997 e seguenti)
    Oltre all'AS Corlo potranno partecipare cinque altre squadre e le iscrizioni si chiuderanno al raggiungimento del numero previsto (sei) e comunque sono possibili entro il 1 Ottobre 2014

    Potete qua scaricare il modulo di iscrizione.

    REGOLAMENTO
    Il Torneo si sviluppa in due gironi composti da tre squadre ciascuno e partite di sola andata.
    Nella fase eliminatoria, le partite prevedono due set ai 25 senza terzo set in caso di parità.
    Si assegna un punto per ogni set vinto e per determinare la classifica finale del girone si andranno a visionare i seguenti fattori in ordine di importanza:
    - Numero Vittorie
    - Scontro diretto (in caso di parità tra 2 squadre)
    - Quoziente punti

    Le squadre terze classificate nel girone eliminatorio si incontreranno per determinare il 5º/6º posto della classifica generale con 2 set ai 25 ed eventuale tie break ai 15.
    Le altre 4 squadre invece si incontreranno in semifinali incrociate (1º girone A contro 2º girone B e viceversa), le vincenti disputeranno la finale 1º/2º posto, mentre le perdenti faranno la finalina 3º/4º posto, sempre con 2 set ai 25 ed eventuale terzo ai 15.

    Le società sono tenute a presentare l’elenco atleti ed i documenti di riconoscimento.

    Vige regolamento FIPAV.

    - L’inizio gare è previsto per le ore 9,00

    - Semifinali ore 15,30

    - Finali 3º- 4º e 5º - 6º posto ore 16,30

    - Finale 1º posto 17,30

    Per tutte le partite saranno concessi 30 minuti di riscaldamento massimo

    A seguire le premiazioni per tutte le Atlete dove è gradita la presenza di tutte le squadre partecipanti al torneo.
    Il programma dettagliato verrà fornito successivamente.
    L’organizzazione si riserva la possibilità di apporre correttivi al presente regolamento qualora se ne ravvisasse la necessità per il miglior funzionamento del Torneo, avvisando tempestivamente le società

    PRANZO
    Il pranzo per le Atlete e tre Dirigenti,sarà organizzato dalla Società Sportiva al prezzo di € 12,00 a testa, presso i locali adiacenti ai campi di gioco.

    Per gli Accompagnatori/Genitori il prezzo è di € 15.00.
    Entrambi i menù, comprendono 1 primo, 1 secondo, 1 contorno, 1 dolce, 1 bevanda.

    Le società iscritte dovranno comunicare entro Martedì 7 Ottobre il numero degli Atleti/Dirigenti/Accompagnatori che vorranno usufruire della convenzione.

    INFO
    Responsabile Organizzativo: Rino Casolari
    Tel. 333/6643962
    Email: casolari.rino@alice.it
     
    E' PARTITA LA CORSA VERSO LA KINDER+SPORT WINTER CUP 2014
    È partita la corsa verso la sesta edizione della Kinder+Sport Winter Cup che si terrà a Modena e Provincia i prossimi 27, 28 e 29 dicembre 2014: la manifestazione, che lo scorso anno ha visto al via oltre 150 squadre e 2000 atleti, coinvolgerà ben 6 categorie dall'Under 14 Femminile all'Under 19 Maschile.
    La Kinder+Sport Winter Cup punta anche quest'anno a far diventare Modena la capitale della pallavolo giovanile con una calorosa invasione delle palestre della città e con un turbinio di emozioni, divertimento e di grande passione per la pallavolo.

    Dal 1 settembre sono dunque aperte le iscrizioni che termineranno il 30 novembre salvo chiusura anticipata nel caso si raggiungesse il numero massimo di squadre previste per ogni categoria, come già spesso si è verificato nelle scorse edizioni. Nel dettaglio queste le categorie al via: Under 15, Under 17 e Under 19 Maschili, Under 14, Under 16 e Under 18 Femminili.

    Confermata in tutto e per tutto la formula degli scorsi anni ormai consolidata grazie alla grande esperienza organizzativa maturata dalla Scuola di Pallavolo Anderlini: partenza delle gare nel pomeriggio di sabato 27 dicembre e conclusione lunedì 29 dicembre con le Finalissime e la Cerimonia delle Premiazioni al PalaPanini nel Tempio del Volley, nell'impianto che tra qualche settimana ospiterà i Mondiali Femminili.
    Nella serata del 28 dicembre si festeggerà tutti insieme con musica e balli al Mac2 Dance e nella serata del 27 si terrà il tradizionale appuntamento dedicato ad allenatori e dirigenti. La prima edizione della Kinder+Sport Winter Cup, svoltasi nel Dicembre 2009, ha radunato 82 squadre provenienti da nove paesi europei per un totale di oltre 1200 tra atleti, tecnici e dirigenti, oltre che numerosi parenti ed addetti ai lavori.
    Nell'edizione record dello scorso anno erano 153 formazioni al via, con oltre 2200 iscritti e un totale di 476 partite disputate su 50 campi di gioco disseminati nei Comuni di Modena, Sassuolo, Formigine, Fiorano, Maranello, Carpi e Rubiera e con le Finalissime disputate davanti ad oltre 4000 spettatori e un doppio successo della Scuola di Pallavolo Anderlini nelle categorie Under 16 Femminile e Under 19 Maschile.

    Su www.scuoladipallavolo.it sono on-line tutte le informazioni e le modalità d'iscrizione.
    Inoltre si possono rivivere tutte le emozioni della Kinder+Sport Winter Cup 2013 grazie nell'apposita Photogallery e al Video girato dalle telecamere di Anderlini Channel.


    Comunicato Stampa Scuola di Pallavolo Anderlini
     
    CORSO DI COMUNICAZIONE E NUOVE FORME DI GIORNALISMO PER LA PALLAVOLO
    CORSO POSTICIPATO
    Si comunica che è il corso, a causa del basso numero di iscrizioni, è stato rinviato e programmato con la seguente nuova calendarizzazione e in calce riproponiamo il bando aggiornato:

    21/23 novembre 2014 – Roma CPO Giulio Onesti

    12/14 dicembre 2014 – Roma – CPO Giulio Onesti



    CONI Servizi – Scuola dello Sport & FIPAV - Area Sviluppo e Formazione hanno organizzato il primo corso di Comunicazione e Nuove Forme di Giornalismo per la Pallavolo.
    Di seguito potete leggere l'estratto del bando e scaricarne il testo completo.

    1. DESTINATARI
      Il corso è rivolto a chi oggi raccontale vicende gare, personaggi, società del mondo della pallavolo nell'ambito dei Comitati territoriali e a tutti coloro che vogliono avvicinarsi a tale ruolo qualificandosi in modo professionale nella comunicazione multimediale.

      Per la caratteristica di flessibilità e di generalità dei temi trattati, il corso puo essere frequentato da tutti coloro che vogliono avvicinarsi al ruolo di giornalista anche di altri sport qualificandosi in modo professionale.

      Il Corso sarà aperto a 18 partecipanti, che dovranno far pervenire la domanda di iscrizione entro e non oltre le ore 24.00 del giorno 13 novembre 2014.
      Dopo tale data, sara cura dell'Area Sviluppo e Formazione della FIPAV redigere l'elenco degli ammessi: saranno accolte le prime 18 domande arrivate in ordine temporale.
      Gli eventuali esuberi saranno valutati ed eventualmente trasferiti in una successiva edizione della stessa iniziativa, che verrà contestualmente programmata e calendarizzata. La graduatoria sarà pubblicata sul sito internet www.federvolley.it nella sezione Settore Tecnico - Dirigenti


    2. PERIODO E SEDI DI SVOLGIMENTO
      Il Corso sarà articolato sulla base di due sessioni didattiche della durata di tre giorni. Date e sede saranno le seguenti:
      21/23 novembre 2014
      12/14 dicembre 2014
      Roma – Aule del Centro di Preparazione Olimpica Acqua Acetosa "G. Onesti"
      Soggiorno previsto presso l’Hotel dello Sport Largo Giulio Onesti 1


    3. QUOTA DI PARTECIPAZIONE
      La quota di partecipazione al corso sarà di € 500,00, comprensiva dell’iscrizione al corso e del soggiorno (trattamento di pensione completa con sistemazione in camere doppie e triple).
      Sarà possibile, salvo disponibilità della struttura alberghiera, usufruire della sistemazione in camera singola, pagando al momento dell’accredito di ciascun modulo un supplemento di € 100,00 (in contanti).
      Si ricorda che tutti i rapporti con la struttura alberghiera verranno tenuti dal Settore Tecnico FIPAV.
      Eventuali richieste riguardanti la possibilità della sistemazione in camera singola, o altre richieste particolari, dovranno essere fatte alla Segreteria dell’Area Sviluppo e Formazione FIPAV.
      Le spese di viaggio saranno a carico dei partecipanti


    4. MODALITA DI ISCRIZIONE E PAGAMENTO
      Dal 21 LUGLIO 2014, è attiva la procedura di iscrizione attraverso il portale federale www.federvolley.it nella sezione Settore Tecnico - Dirigenti, quindi iscrizione online corsi.
      Si potra accedere inserendo il codice fiscale e il numero di matricola nella pagina di iscrizione ai corsi, quindi inserire la chiave relativa allfiscrizione, scegliere il corso cui si intende partecipare e completare il modulo elettronico proposto fino al pagamento con carta di credito seguendo la procedura online Terminata tale procedura sara possibile stampare il modello di iscrizione completo in formato PDF, che andra inviato all'Area Sviluppo e Formazione FIPAV via email (sviluppoeformazione@federvolley.it), improrogabilmente entro le ore 24.00 del 5 settembre 2014.
      La ricevuta di pagamento andra comunque presentata all'atto dell'accredito venerdi 14 settembre 2014.


    5. OBIETTIVO DEL WORKSHOP
      Imparare a raccontare in modo interessante, originale e coinvolgente la pallavolo con un occhio al web e ai social network ma anche alla più tradizionale carta stampata.
      Se la professione del giornalista cambia e si aggiorna, anche il mestiere del cronista sportivo si confronta con nuove sfide, nuovi canali e nuove modalita, dalla cronaca via radio o televisione ai blog, attraverso smartphone e tablet.
      Dal giornalismo tradizionale alle forme di comunicazione multimediale diviene necessario possedere, curare e affinare nuove competenze e abilita che tengono conto soprattutto della natura diversa, più dinamica, certamente più ricca ma anche meno controllabile, dell'informazione.
      Il corso, articolato in moduli teorici e pratici, si pone l'obiettivo generale di fornire gli strumenti e le metodologie per governare l'informazione sportiva nelle sue diverse espressioni di gioco, di relazione, di cronaca e nelle sue differenti modalita di media carta stampata e web , e sviluppare inoltre quelle competenze e capacità tecniche e conoscitive che sono indispensabili per dare maggior spessore alla professione di giornalista sportivo specializzato nella pallavolo.

    Relativamente a:
    CONTENUTI - Metodologia didattica
    PROGRAMMA e AGENDA DEGLI ARGOMENTI
    INFORMAZIONI LOGISTICO-ORGANIZZATIVE
    PROGETTAZIONE E COORDINAMENTO DIDATTICO

    potete scaricare, qua, il bando completo
     
    4° TORNEO AUTUMN VOLLEY CSI A IMOLA
    Riceviamo e volentieri pubblichiamo




    Il CSI Imola in collaborazione con la Polisportiva Cesi Pontesanto e il Motoclub Polizia Municipale Imola organizza il 27 e 28 settembre la 4ª edizione dell’AUTUMN VOLLEY CSI

    Il torneo si svolgerà Sabato 27 Settembre dalle 15,00 alle 20,00 e Domenica 28 Settembre dalle 9,30 alle 20,00 nella palestra Volta ad Imola (Via Alessandro Volta 4).

    PROGRAMMA
    Sabato 27
    ore 15,00: ritrovo ed ingresso in campo.
    ore 15,30 – 20,00: inizio fasi a gironi del torneo.

    Domenica 28
    ore 9,00: ritrovo squadre.
    ore 10,00- 17,00: completamento fasi del torneo.
    ore 12,00: Pausa.
    ore 19,00: finali, a seguire premiazioni e rinfresco per tutti.

    REGOLAMENTO
    • La formula del torneo è 6 per 6 misto con almeno 2 ragazze in campo. Viene applicato il regolamento del CSI (una donna deve essere opposta all’altra). Sono ammessi atleti/e tesserati fino alla seconda divisione dell’anno sportivo 2013/2014, questo per dare rilievo alla componente amatoriale del torneo.
    • Saranno messi a disposizione 2 campi di dimensioni 9 per 9 e altezza rete 2,35 m.
    • Le partite saranno arbitrate da arbitri CSI che si atterranno al regolamento fipav. Le decisioni dell’arbitro sono irrevocabili, per eventuali questioni la direzione decide in modo inappellabile.
    • La quota di iscrizione è di euro 70 a squadra e sarà da versare all’atto di consegna dei moduli e comprende la polizza assicurativa free sport del CSI nazionale.
    • Lo spirito della manifestazione è quello di giocare il più possibile.
    • La formula del torneo e gli orari di gioco verranno definiti dal comitato organizzatore in funzione del numero delle squadre partecipanti.
    • Le iscrizioni si chiudono al raggiungimento delle 10 squadre e comunque non oltre la giornata di lunedì 22 Settembre 2014.
      Martedì 23 Settembre alle ore 20,45 nella sede del CSI di Imola (ingresso Piazza Duomo ) si terrà una riunione per stabilire la formula del torneo in funzione delle squadre iscritte. È necessaria la presenza di un responsabile di ogni squadra all’incontro.
    Info iscrizioni CSI Imola - via Emilia 69 - 40026 Imola (Bo) tel. 0542 30335 - fax 0542 31697
    e-mail: csi.imola@gmail.com -
    Web: -
    www.csiimola.it
    info: 340.9633574 Marco Morini
    349.1803830 Mazzolani Gabriele
     
    TORNEO CITTA' DI FINALE LIGURE - U15-17 MASCHILE
    13 – 14 settembre 2014 - Categoria:Under 17-Under 15
    Riceviamo e volentieri pubblichiamo




    PROGRAMMA DEL TORNEO
    1ª giornata
    Ore 12.00 Formazione tramite sorteggio di due gironi da tre squadre, e relative palestre di gioco.
    Le palestre : Palasport, via Calice 18
    Ore 14.00 Inizio gare: prime partite under 17
    Ore 15.30 .inizio gare prime partite under 15
    Ore 17.00 seconde partite under 17
    Ore 18.30 seconde partite under 15

    2a giornata
    Ore 9.00 inizio delle gare
    Le partite sono previste alle ore: 9.00 ; 10.30
    Pausa pranzo
    Ore 14.00 inizio finali 3-4 posto
    Ore 16.00 inizio finali 1-2 posto
    Ore 18.00 premiazione e saluto finale.

    Orari e programma definitivo verranno comunicate alle società partecipanti 4 – 5 giorni prima dell’inizio del torneo.
    Per le prime partita si terra conto anche del luogo di provenienza delle squadre partecipanti.

    Iscrizioni
    Le società interessate sono pregate di far pervenire l’adesione entro e non oltre il giorno 8 Settembre 2014 esclusivamente tramite fax al numero 019 695100 utilizzando l’apposito modulo.
    In caso di eccessive richieste di partecipazione farà fede la data di ricezione del fax. Non verranno considerate iscritte le squadre prive della documentazione completa (modulo d’iscrizione + fotocopia del versamento quota iscrizione “bonifico – vaglia postale”.
    La quota d’iscrizione al torneo è di 120 euro squadra da versarsi mediante bonifico bancario sul c/c intestato a: Polisportiva del Finale
    BANCA PROSSIMA S.P.A.
    IBAN IT 86G335901600100000077135
    Causale “Torneo città di Finale”
    indicando nome Società e la Categoria della squadra iscritta.
    In caso di defezione dopo la data sopra indicata, verrà trattenuta l’intera quota di iscrizione

    Le squadre sono invitate a portare durante il torneo, materiale promozionale o prodotti tipici del proprio territorio.
    Per ulteriori informazioni:
    Casitalia, Cristina MONETTI tel. 3356263213 -
    polisportiva del Finale – tel. 019 695100 – polisportivadelfinale@inwind
    Paroli Giorgio – tel. 3383081937 – paroli@alice.it


    REGOLAMENTO
    1. Il regolamento di gioco sarà ritenuto valido quello FIPAV
    2. Le partite saranno giocate al meglio dei 3 set con il terzo set ai 15,
    3. Le finali saranno giocate al meglio dei 5 set.
    4. La società organizzatrice declina ogni responsabilità per qualsiasi incidente che potrebbe verificarsi prima, durante e dopo gl’incontri.
    5. Le squadre al momento della presentazione dovranno consegnare la distinta atleti completa e conforme al regolamento FIPAV.
    6. Le partite di under 17 saranno arbitrate da arbitri FIPAV
    7. Le partite di under 15 saranno arbitrate da arbitri aggiunti.
    Sistemazione squadre
    Sono stati convenzionati alberghi sul territorio si consiglia di telefonare anticipatamente per specifiche richieste sul N° delle persone e sul tipo di sistemazione.
    Per eventuali prenotazioni di accompagnatori e parenti la trattativa sarà personale, facendo riferimento che si è al seguito della manifestazione.
    Per il trasporto delle squadre che non fossero autonome, si potrà avere il servizio del nostro pulmino, si chiede la cortesia di comunicarcelo ai fini dell’organizzazione.


    Volley Team Finale
     
    TORNEO DI AUTUNNO
    Riceviamo e volentieri pubblichiamo


    L'Associazione Sportiva Dilettantistica Volley Pianura organizza il torneo di AUTUNNO categoria under 18 femminile che si svolgerà nelle date del 18 e 19 Ottobre 2014.

    L'organizzazione dispone di 4 impianti sportivi (5 campi gara): Palazzetto dello Sport di Baricella , palestra comunale di Baricella, palestra comunale di Bentivoglio e palestra Scolastica di Minerbio.

    Parteciperanno 16 squadre divise in 4 gironi all' italiana di sola andata composti da 4 squadre l'uno per delineare una classifica e disputare le finali nella giornata di domenica.
    Tutte le squadre partecipanti, quindi, giocheranno fino alla domenica pomeriggio divise in 4 raggruppamenti (1-4 posto, 5-8 posto, 9-12 posto e 13-16 posto) cosi da disputare il maggior numero di gare possibili. Ogni gara verrà disputata alla meglio dei tre set ai 25 punti con eventuale terzo set ai 25 punti e cambio campo ai 13. La squadra vittoriosa per 2 a zero otterrà 3 punti; quella vittoriosa per due a uno 2 punti; quella sconfitta per due a uno otterrà 1 punto; quella sconfitta per due a zero 0 punti. Il riscaldamento della partita è da intendersi dal concludersi della gara precedente.
    Verrà concessa minimo mezz'ora di riscaldamento prima di ogni gara. Al termine del sabato verrà stilata una classifica per ogni girone che farà fede per costituire i gironi della domenica. La formula del torneo e il conseguente tabellone potrà essere passibile di cambiamenti in base al numero di squadre iscritte.
    Tutte le gare delle fasi di qualificazione saranno arbitrate da arbitri associati o tecnici o dirigenti delle società coadiuvati da segnapunti che redigeranno regolare referto preparato per il torneo; sono pertanto necessarie la divisa numerata e il camp3.
    Le società sono esortate a fornire, all' atto dell'iscrizione, i nominativi del loro arbitro e segnapunti che saranno utilizzati nelle gare delle fasi di qualificazione preferibilmente non durante le gare della rispettiva società. Alle società sprovviste di arbitro e di segnapunti l'organizzazione addebiterà un costo di 50 euro giornalieri che verranno trattenuti dalla caparra versata all'atto dell'iscrizione.
    Il costo dell'iscrizione al torneo è di 80 euro per ogni squadra; all'atto dell'iscrizione ogni squadra verserà 200 (duecento) euro da intendersi come 80 euro iscrizione e 120 caparra.
    Questa verrà restituita al termine della cerimonia di premiazione per garantire la presenza di ogni atleta fino al termine del torneo premiazione compresa. Sono previsti premi individuali per ogni atleta partecipante. Il pranzo del sabato e della domenica sarà servito presso strutture convenzionate della zona ad un prezzo presumibile di 15 euro per gli atleti o altri ospiti accompagnatori. Per ogni squadra è prevista una gratuità (es. un allenatore o un dirigente).

    La cena del Sabato è prevista presso un ristorante / pizzeria convenzionata della zona. Il pernottamento per le squadre che provengono da fuori Bologna sarà presso hotel locali ad un prezzo convenzionato di euro 90 per una notte e tre pasti (sabato pranzo + cena e domenica pranzo) e di 130 euro per 2 notti e tre pasti (sabato pranzo + cena e domenica pranzo) .NB. Si pregano le squadre intenzionate al pernottamento di contattare direttamente e al più presto la nostra dirigenza al numero 338-9110249.

    Le modalità di iscrizione prevedono un bonifico al conto corrente Intestato a A.S.D. Volley Pianura con il seguente IBAN IT58N0538736880000001991566 specificando come causale "iscrizione torneo di autunno + nome squadra - società".
    Oltre al bonifico per considerare iscritta la squadra è necessario mandare una mail all'indirizzo cinti@volleypianura.it con l' elenco atleti e in allegato la foto di squadra e la ricevuta con copia della contabile e numero di CRO del bonifico effettuato.
    Le iscrizioni chiuderanno il giorno 29 settembre 2014 e comunque al sopraggiunto numero di 16 squadre iscritte.
    Le società che vogliono avere informazioni più dettagliate possono scrivere a: cinti@volleypianura.it altrimenti rivolgersi al numero 392-9474657.


    Volley Pianura Associazione Sportiva Dilettantistica
     
    “IN CAMPO CON IL CUORE” DOMENICA 28 SETTEMBRE A ROVIGO
    Si terra' allo Stadio Gabrielli la partita, a scopo benefico, Nazionale Italiana Cantanti VS #AMICIDELBOVO. Un evento-tributo al campione rodigino Vigor Bovolenta.
    Arriva a Rovigo “In campo con il cuore”, un grande evento in onore del grande campione rodigino Vigor Bovolenta organizzato da Radio Pico in collaborazione con il Comune di Rovigo.
    L’appuntamento è per domenica 28 settembre alle 15,30 allo stadio Gabrielli e vedrà scendere in campo la Nazionale Italiana Cantanti e #GLIAMICIDELBOVO, eccezionale formazione “all star” composta da amici e campioni del volley di oggi e di ieri che hanno da subito appoggiato questo evento dedicato alla solidarietà e all’amico Vigor.

    Energia pura, talento sportivo, passione e spontaneità coinvolgente. Questo e molto altro era Vigor Bovolenta, Bovo per tutti: un gigante buono di 202 cm, pallavolista di professione, marito di Federica e papà di 5 figli. Bovo è stato uno dei protagonisti della “Generazione di Fenomeni”, quella Nazionale Italiana di Volley nella quale ha giocato quasi 200 partite vincendo, tra le altre cose, 1 Coppa del Mondo, 2 Campionati Europei, 4 World League e una Medaglia d’Argento alle Olimpiadi di Atlanta 1996. Un Campione che nei Club ha saputo vincere anche qualcosa come 2 Scudetti (a Ravenna e Modena), 1 Coppa del Mondo per Club, 3 Champions League, 2 Supercoppe Europee, 2 Coppe Cev ed 1 Coppa Italia.

    All’evento del 28 settembre, che coniugherà sport, spettacolo e solidarietà, parteciperanno tanti volti noti della musica, dello spettacolo e dello sport che prenderanno parte all’iniziativa per dare segno della loro vicinanza alla giusta causa. L’incasso della partita sarà devoluto all’associazione Progetto Vita (www.progetto-vita.eu) che si occupa della sensibilizzazione all’uso dei defibrillatori sul territorio. Ogni anno in Italia sono 60.000 le vittime di arresto cardiaco improvviso e il 35% di queste potrebbe essere salvata se vi fosse uno strumento salvavita per il cuore. Ogni impianto sportivo dovrebbe essere dotato di un defibrillatore salvavita per potere effettuare un tempestivo soccorso in caso di arresto cardiaco improvviso. La mission dell’associazione è proprio quella di promuovere la cultura del soccorso da parte di coloro che sono sul campo, attraverso la diffusione dei defibrillatori e di semplici manovre di rianimazione e primo soccorso.

    In via di definizione molte sorprese per lo spettacolo pre-partita che sarà animato dallo staff di Radio Pico.
     
    SITO WEB SOCIETA' - RECUPERO PASSWORD
    Si ricorda che è disponibile, per tutte le società, la funzionalità di recupero della password nel caso in cui fosse stata persa e/o dimenticata.
    Come sempre si è cercato di semplificare al massimo e pertanto nel malaugurato caso in cui non ci si ricordi più la chiave di accesso al sistema, basterà cliccare su Servizi, poi nella pagina Registrazione dovrete solamente reimmettere il codice societario. A quel punto vi sarà rispedita la password di accesso all'Area Riservata.
    È disponibile per tutti disponibile la Guida aggiornata
    Inizio Pagina
     
    COMUNICAZIONI TESSERAMENTO

     
    RIAFFILIAZIONE E TESSERAMENTO - SCADENZA IL 30 SETTEMBRE
    Ricordiamo alcune importanti scadenze relative al tesseramento:
    • Ultimo giorno per RIAFFILIAZIONI è il 30 settembre 2014


    • Cessazione Affiliazione d'ufficio è il 1 ottobre 2014


    • Tesseramento atleta non riconfermato ovvero di società non riaffiliata è possibile dal 1 ottobre 2014 previa verifica del mancato tesseramento e ratifica della cessazione della società


    • Rinnovo tesseramento atleti/e è il 30 settembre 2014
     
    RINNOVO FIRMA DIGITALE - MODALITA' OPERATIVE
    Si ricorda a tutte le Società affiliate a verificare la scadenza della propria SMART CARD / TOKEN per la firma digitale, in quanto, avendo validità 3 anni solari dalla data di emissione o dalla data dell’ultimo rinnovo, molte sono in scadenza in questo periodo
    Se non viene rinnovata prima della scadenza, la smart card non sarà più attiva, né rinnovabile e la Società dovrà fare richiesta di una nuova emissione, con le modalità previste dalla Guida Pratica 2014-15 che riportiamo di seguito: "Il sodalizio che per qualsiasi motivo avesse necessità di un ulteriore dispositivo di firma digitale - il primo è gratuito - deve inoltrare apposita richiesta all’Ufficio Tesseramento FIPAV allegando copia del pagamento di Euro 100,00 (effettuato con carta di credito) a favore della FEDERAZIONE ITALIANA PALLAVOLO ROMA.
    La presente disposizione non si applica nel caso di 'Cambio Presidente'.
    "

    Infocamere, ente di produzione delle smart card, invia regolarmente, circa 3 mesi prima, l’avviso di scadenza alla Società, tamite mail all’indirizzo comunicato al momento della prima emissione.


    Pertanto, per evitare la procedura di cui sopra e il conseguente pagamento di 100 euro, si può verificare in ogni momento la scadenza della card seguendo questi semplici passaggi:
    • Inserire la smart card nel lettore collegato al pc
    • Aprire il programma Dike Util che deve essere stato scaricato sul pc per utilizzare la firma digitale.
    • Cliccare su verifica smart card
    • Il programma chiede il PIN: inserire il PIN che viene abitualmente usato per firmare i tesseramenti, i trasferimenti, ecc.
    • Apparirà la scritta PIN smart card corretto
    • Cliccare su mostra certificati – si apre un quadrato con la figura di un certificato e il nome del Presidente
    • Cliccare 2 volte sulla figura del certificato: appariranno i dati con le date di emissione e di scadenza.
    Se la data di scadenza è inferiore ai 90 giorni, si può già rinnovare quindi: chiudere i dati del certificato e cliccare nella barra superiore di Dike util la voce Rinnova certificato, seguendo i comandi che il programma indica, fino all’uscita del messaggio: Il certificato è stato rinnovato con successo.

    Nel caso in cui la data di scadenza sia superiore ai 90 giorni, chiudere il programma, attendere di entrare nel periodo di rinnvo (sotto i 90 giorni).
    Inizio Pagina
     
    COMUNICAZIONI VARIE

     
    COME COMUNICARE CON IL C.P.
    Ricordiamo come sempre i nostri indirizzi di posta elettronica.
    Vi preghiamo altresì di indirizzare in modo corretto le vostre richieste onde poter aver anche una risposta più rapida ed efficiente. Ecco l'elenco delle nostre caselle di posta elettronica con l'indicazione su cosa si occupano i vari uffici/commissioni.

    Indirizzo E-MailPer informazioni inerenti a
      E-Mail:  presidente@fipav.mo.it   Comunicazioni dirette al Presidente
      E-Mail:  giudice@fipav.mo.it  Giudice Unico - Provvedimenti disciplinari
      E-Mail:  segreteria@fipav.mo.it  informazioni generali e servizi
      E-Mail:  cogp@fipav.mo.it  Gestione campionati (iscrizioni,calendari spostamenti ecc..), Affiliazioni, Rimborsi arbitrali
      E-Mail:  giovanile@fipav.mo.it  attività giovanile - Minivolley, Primo Volley, UNDER 12 Promozionale, ecc..
      E-Mail:  beach@fipav.mo.it  Organizzazione Beach
      E-Mail:  allenatori@fipav.mo.it  ogni problematica Allenatori
      E-Mail:  arbitri@fipav.mo.it  ogni problematica Arbitri
      E-Mail:  designante@fipav.mo.it  accettazioni/rifiuti e problemi su designazioni arbitrali (specifico per i Sigg. Arbitri)
      E-Mail:  tesseramento@fipav.mo.it  ogni quesito sul tesseramento atleti
      E-Mail:  cqp@fipav.mo.it  qualificazione atleti, selezioni giovanili e promozione atleti giovani
      E-Mail:  info@fipav.mo.it  rimane l'indirizzo generico

    Inizio Pagina